Migliore Discoteche Musica Indie Milano Vicino A Te

Aggiungi la mia attivitÀ

RICHIESTE CORRELATE:

1. Apollo Milano

LASCIA UN PARERE
1063 recensioni
Apollo Milano
Ambiente
5
Prezzi
5
Posizione
5
Parcheggio
5
Wifi
5

Indirizzo: Via Giosuè Borsi, 9/2, 20143 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre gio alle ore 19:30

Tipo: Ristorante italiano



Vicino Apollo Milano:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Apollo Milano: cosa ne pensano gli utenti?


Marco Melchionno: Siamo stati a cena, prenotando in anticipo e poi concerto di Memento a seguire. Sala molto elegante, menù compatto e ottimi ingredienti. Camerieri gentilissimi e preparati. Sala concerti non tanto grande ma si sentiva benissimo. Unica caduta di stile: al guardaroba avevamo 2 “grucce” riservate per via della cena, la ragazza però ci ha fatto pagare 4€ extra per 2 piccoli ombrelli, facendoci capire che era un problema. Dopo 65€ di cena (buonissima) e 30€ di concerto, per 4€ sono sempre il solito, a quanto pare doveva far cassa..

silvia balotelli: Atmosfera calda e accogliente, musica dal vivo jazz (non mi ha fatto impazzire). Ci hanno spinto ad arrivare entro le 20.30, noi da turisti abbiamo fatto le corse ma non era assolutamente necessario. Menù bistrot, piuttosto limitato anche se i piatti proposti erano sfiziosi e ben presentati (per il pane consiglierei di pensare a qualcosa di meglio). I prezzi corretti, uno sconticino che non guasta mai ci ha incoraggiati a tornare se dovesse presentarsi l’occasione!

Matteo: Locale stupendo! Ho pagato solo €12 per entrare a ballare, basta mettersi in lista scrivendo prima al locale o ad un PR, ma si può anche aspettare un po’ di più fuori ed entrare senza lista. In ogni caso consiglio di non arrivare troppo tardi, altrimenti si rischia di aspettare tanto fuori (noi ci siamo messi in coda alle 23:30 e dopo mezz’oretta eravamo dentro). Dentro il locale è spazioso e ben frequentato, persone in media di età universitaria. Sono stato sabato sera e c’erano due sale, una con musica techno e un’altra con pezzi più conosciuti e commerciali, si balla bene in ogni caso. Drink a €10, prezzo onesto per una consumazione interna al locale, considerando anche il prezzo per entrare.

Isabelle Francois: 05/05/2022. Serata concerto X noi. Locale buono per l'acustica. Capacità circa 200 persone. Molto comodo da raggiungere se si abita al sud di Milano. Praticamente sugli Navigli.

Edoardo Quiriti: Atmosfera piacevole per cena e dalle 00:00 parte la musica con due sale diverse per ballare. Cibo nella media, prezzi medio-alti.
Risposta: Thanks (Traduzione di Google) Grazie

Nello Odierno: Bellissimo, in settimana vivibile , nel weekend impossibile. Fanno stand up comedy e fanno esibire cantanti emergenti , molto bravi. Bel locale , free entry. Locale suggestivo

Celine Pichler: Siamo andati a vedere la Milano Music Week in questo posto, a mio avviso non idoneo a questo tipo di attività. È un club/discoteca. Appena varcata la soglia una sensazione di disagio mi ha pervasa: di fatti se avessi saputo prima che il luogo era quello, sicuramente ci avrei pensato due volte. Abbiamo anche sentito un cliente che parlava sul fatto che un caffè costava 2€. Boh. Almeno lo staff dell'accoglienza era gentile
Risposta: Se addirittura entrare in club che fa concerti e musica fa venire questa sensazione, non riusciamo a capire che cosa tu possa c’entrare con la Music week.

Elena S: Festa di Halloween: scrivono sui social che non è presente lista e non avvisano che è necessario essere mascherati. Arrivi dopo mezz’ora di fila e ti scartano perché non in lista e non vestito in maschera (o non in linea con i loro “standard”?). Ambiente molto specifico e a quanto visto fatto di conoscenze… Se ti scartano per come sei vestito (a mio modesto avviso eravamo vestiti abbastanza modah per i loro “standard”), open question: “cosa si deve mettere uno se vuole andare a ballare?”

Giada Treni: A parte il gruppo che suonava dal vivo (18/12/2022) e il gin tonic prepararato da un barman gentilissimo e sorridente, un posto, serenamente, da dimenticare. La scortesia del personale, invece, è indimenticabile. La cassiera con soltanto noi 2 davanti alla cassa guardava da un'altra parte, abbiamo dovuto attirare la sua attenzione, mi chiedo, a locale pieno, cosa sarebbe successo. La sicurezza ha fatto una vera caccia all'uomo al momento di chiudere: era l'1.42, con modi che mi hanno, tristemente, ricordato gli sgomberi. Addirittura, mentre aspettavamo i taxi, ci hanno insistentemente invitato ad allontanarci "fino all'angolo" con via Segantini ed insistentemente è un eufemismo: venivano avanti in 2 ad allontanarci con ampi gesti delle braccia. Specifico che le abitazioni più vicine sono dall'altra parte della strada. Do 1, ma sarebbe mezza stella, locale molto bello esteticamente e ben strutturato, in mano a un altra gestione, farebbe i soldi a palate.

Marco Villa: CHE SCHIFO! Dopo aver fatto 45 Min di coda io,la mia ragazza,ed altri amici,tutti sani tranquilli ed educati,arriviamo finalmente all ingresso dove ci troviamo davanti due ragazzetti montati che,guardandoci da testa a piedi ci dicono che non possiamo entrare perché si entra solo in lista (sul sito era scritto esplicitamente che non ci sono liste ),con una maleducazione ed una arroganza vergognosa (probabilmente arrabbiati perché di tutto lo staff loro sono l ultima ruota del carro,quelli che stanno fuori a prendere freddo tutta la notte). Dopo di noi hanno rimbalzato altre coppie di ragazzi,rovinando la serata a tutti,o quantomeno provandoci perché poi siamo entrati in un altro locale. Francamente è la prima volta che mi capita di essere rimbalzato,e la cosa peggiore è che questo trattamento l ho ricevuto da un localuccio di basso rango del genere. Milano è piena di locali stupendi,non perdete il vostro tempo in posti simili.

2. Alcatraz

LASCIA UN PARERE
9206 recensioni
Alcatraz
Ambiente
5
Prezzi
5
Posizione
5
Parcheggio
5
Wifi
5

Indirizzo: Via Valtellina, 25, 20159 Milano MI, Italia

Programma: Chiude tra poco ⋅ 13 ⋅ Riapre alle ore 14:30

Tipo: Discoteca



Vicino Alcatraz:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Alcatraz: cosa ne pensano gli utenti?


Rossella F: Lo spazio è ampio, con diverse sale, belle le scalinate e la gestione dello spazio. Ingresso donna entro la mezzanotte ho pagato 20€ con drink omaggio, ma credo fosse per via di un evento di musica dal vivo in quella serata, se no sarebbe caro rispetto ai locali in cui è gratuito. Ho amato la serata anni 90, ottima scelta delle canzoni e il vocalist un buon intrattenitore, bello il gioco di luci led.

PanaGamer: Sono venuto lo scorso giovedì a vedere il concerto dei Dragonforce, Powerwolf e Warkings e sono rimasto così piacevolmente sorpreso dall'altissimo livello di organizzazione del concerto, non è mancato proprio nulla, chiaramente, dato il posto, c'é stata una folla assurda ma è proprio questo il bello dei concerti dopotutto! Impianto audio e luci impeccabile, posto largo ed abbastanza spazioso, il concerto, ovviamente, strepitoso. Spero di poter ritornare presto. 🔥

Stefania Vivalda: Un pò da rivedere la questione sicurezza... Alcuni zaini erano permessi altri no dipendeva dalla "grandezza" ... E poi non sono d'accordo che non si poteva portare nemmeno qualcosa da mangiare... Uno potrebbe avere un problema e cmq avere la necessità di assumere del cibo e o bevande....

Alfonso Petrella: Per essere un tempio della musica rock, esteticamente mi aspettavo qualcosa di più carino, alla fine è poco di più che un capannone. Ottimo l'audio. Servizio del bar buono, per essere a Milano prezzi abbordabili. Una birra media 6euro.

Giusy Lerose: Spazioso,ma con prezzi eccessivi,obbligo di passare dentro con ffp2,chi aveva chirurgica o chi non l aveva di pagava 3 euro li sul posto per averne 1,calcolando che l obbligo era già stato tolto,io lo chiamerei business. Il guardaroba 5 euro. Una birra 8 Un bicchiere di acqua 3 Un cocktail 15 Concerto durato 1ora e 15

Stefano Gusmaroli: È uno storico locale in cui si tengono concerti rock e pop. Servizio di ristorazione interno, buona organizzazione. No posti a sedere, ma cosa ci se ne fa dei posti a sedere per un concerto rock? Il vero problema è il parcheggio, praticamente un miraggio, considerata la zona di Milano in cui si trova.

Fulvio Gilardenghi: Visto concerto dei "The Zen Circus", ottima acustica, posto con molti banconi bar dove oltre che da bere ci sono anche panini decenti, visto che all'esterno non ci sono i classici paninari da concerto Nonostante si trovi in centro si riesce sempre a trovare parcheggio, anche se a volte bisogna inventarselo, ma tanto i ghisa la sera sono più tolleranti, e ci mancherebbe altro!

Alessandro Novelli: Il locale è molto spazioso con buon ricambio d'aria; l'unica pecca sono i prezzi delle bevande troppo eccessivi, contando anche il fatto che non fanno portare alle persone all'interno del locale cibi e bevande. Non è neppure possibile portare zaini ed è obbligatorio lasciargli nel guardaroba dell'entrata pagando 5€ aggiuntivi.

Diego Filippi: Ho assistito qui al concerto dei Metronomy ...Personale di sala poco accogliente , soprattutto la Security guardinga e iperattiva all'eccesso. Alla fine del concerto mi hanno proibito di andare al bagno perchè, a loro dire, stava chiudendo. Nota positiva il sistema di areazione molto efficace

Claudia C. (Claudia C.): Locale storico milanese. Spazio enorme per concerti. Sempre un'organizzazione perfetta, dal guardaroba al bar, personale cortese ed affabile. Ci torno sempre volentieri.

3. The Rocket Club

LASCIA UN PARERE
385 recensioni
The Rocket Club
Ambiente
5
Prezzi
5
Posizione
5
Parcheggio
5
Wifi
5

Indirizzo: Alzaia Naviglio Grande, 98, 20141 Milano MI, Italia

Tipo: Locale notturno


Vicino The Rocket Club:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

The Rocket Club: cosa ne pensano gli utenti?


Alessia Fiore: Un locale terribile e un venerdì sera rovinato…la ragazza e il ragazzo all’ingresso ci hanno rimbalzati perché secondo loro non eravamo “adatti” alla loro selezione (anche se noi ragazze eravamo vestite di tutto punto e i ragazzi non erano in camicia ma erano comunque vestiti decentemente), inaccettabile l’acidità della ragazza all’ingresso che non sapeva fare altro se non rispondere male. Questo posto deve veramente chiudere al più presto, non se li meritano i soldi di tutti i ragazzi che vogliono trascorrere un bella serata con gli amici.

Bryan Santiana: La serata delle file Se volete andare a ballare in un posto in cui per entrare, prendere il biglietto e prendere 1 cocktail, in totale ci mettete 2 ore questo posto è per voi 😂 Io davvero chi gestisce questo posto non l'ho capito,ma siete del mestiere? File gestite malissimo, per l' accesso alla seconda saletta devi essere miracolato ma sopratutto il senso di far uscire le persone dallo stesso MINI buco che usate per farle entrare siete dei geni. Concludendo sono fortunati perché di giovedì non c'è niente di simile, ma se qualcuno si sveglia questi davvero sono da far fallire.

Giada Tognetto: Ricordatemi di non andarci mai più. Dopo due ore di coda per l'entrata (non differenziata tra chi fosse in lista e chi no) ci è stato detto che i posti erano finiti e non si poteva fare nulla. Le code per la selezione erano due, una di queste andava a velocità spedita mentre l'altra non ha fatto entrare nessuno per più di un'ora; la differenza? quest'ultima era principalmente composta da persone di colore. Più di un centinaio di persone sono dovute tornare a casa all'1:45 dopo ore di fila quando - sapendo della scarsità di posto - potevano essere state avvisate prima di non provare nemmeno.

Luca Donzelli: ho fatto 40 minuti di macchina per venire a sentire un po' di techno il giovedì sera, delle ragazze maleducatissime hanno rimbalzato me e il mio gruppo basandosi sul fatto che ci fosse una selezione all'ingresso. Bene, eravamo vestiti non in giacca e cravatta ma neanche come dei raver tossici eppure non abbiamo superato tale selezione. Pensavamo che il problema fosse il rapporto uomo/donna (noi 1 donna su 4) eppure abbiamo visto entrare gruppi di solo ragazzi. Serata rovinata per colpa di una gestione del locale fallimentare, vi sconsiglio vivamente di andarci, piuttosto fate serata nel bar di paese, perchè una serata techno con selezione non si può sentire.

Tyra Collins: Pessima gestione della fila all’esterno. Siamo arrivate alle 00:00 e siamo rimaste lì ferme in ‘’coda’’ nello stesso punto per un’ora prima di decidere di cambiare locale. In questa ora, un ragazzo, è pure svenuto, ma nessuno se ne è preoccupato. Nel complesso, coda gestita malissimo che neanche il peggior locale di Caracas, personale assente e scorbutico. Non consiglio per niente questo locale. Milano è piena di locali migliori e gestiti mille volte meglio.

Silvia Rossi: Ridicoli a dir poco. È la seconda volta che vengo al locale e ci hanno rimbalzato senza alcun criterio. Eravamo 2 ragazze e un ragazzo, vestiti tutti decentemente e il ragazzo all’ingresso acido e maleducato ci ha squadrati con sguardo giudicante e ci ha impedito l’accesso per “selezione”, senza dirci perché e per come. Tra l’altro stavamo aspettando in fila da 30 minuti sotto la pioggia, giusto per aggiungere qualche simpatico dettaglio in più. Iper delusa

Sara Pedace: Sinceramente esperienza pessima, sono da 4 anni a Milano e non mi era mai successa una cosa del genere. Eravamo 4 ragazze e 3 ragazzi e ci è stato negato l’ingresso perché non eravamo conformi alle persone che potevano entrare. Parliamo tanto di discriminazione, ma non so come possa essere definita questa.

Gabriele Scarioni: La “””discoteca””” più imbarazzante che abbia mai visto a Milano: non esiste alcun criterio per entrare, la scelta spetta soltanto a quelli che stanno all’entrata, che scelgono a seconda di come gli gira la luna. Non c’è alcun tipo di organizzazione, registrarsi in lista non serve a nulla. Sono contento di non aver regalato soldi ad incompetenti del genere.

Aurora Bertini: Non eravamo il lista.. ma fortunatamente siamo entrare perché arrivate alle 22.30.. il costo è sproporzionato anche se si parla di un locale milanese sui navigli… 20 euro di entrata e addirittura 5 DI GUARDAROBA!!! Assurdo!!! Il locale è grande abbastanza da morire soffocati ad una certa ora.. le commesse dell’entrata ti squadrano dalla testa ai piedi e ti guardano male, alcune molto scortesi! La bevuta mi è sembrata piccola, ma onesto..

Davide Paolillo: Locale imbarazzante, il ragazzo all'entrata che gestisce gli ingressi è un incompetente, esattamente come il buttafuori all'ingresso. Fanno selezione un po' a caso, se non gli vai bene si avvicinano e ti dicono "sei stato balzato", abbastanza ridicoli visto il locale fatiscente e sporco.

4. Tunnel Club

LASCIA UN PARERE
606 recensioni
Tunnel Club
Ambiente
5
Prezzi
5
Posizione
5
Parcheggio
5
Wifi
5

Indirizzo: Via Giovanni Battista Sammartini, 30, 20125 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre ven alle ore 23

Tipo: Discoteca



Vicino Tunnel Club:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Tunnel Club: cosa ne pensano gli utenti?


Greta S.: Cercavo una discoteca/club con musica elettronica/techno, qui la musica molto bella, quello che cercavo. I cocktail sono buoni, locale piccolo ma molto carino. Peccato che se hai bisogno di uscire un attimo a prendere un po' d'aria perchè non si respira non è possibile (devi fare la fila fumatori) altrimenti sei costretto ad uscire senza più rientrare. Selezione all'ingresso. Siamo arrivati presto perchè non eravamo in lista, online c'è scritto che aprono alle 22.30 ma alla fine ci hanno fatti entrare quasi a mezzanotte.
Risposta: Ciao Greta, l'apertura del locale è sempre 23.30, ma grazie della segnalazione! Provvediamo subito a correggere l'orario di google. Infine, ti ringraziamo per i feedback positivi!

SW SW: A me personalmente è piaciuto un sacco, Joe Claussell un dio della musica, mi sono divertita un botto. Si è vero il locale è piccolo ma mi ricorda i club di Berlino, i sottoscala di Londra dove si suona e conta solo la musica. La gente sabato ballava e basta. Questo è il senso del club. Vivo qui a Milano da sei mesi ed è la prima volta che mi diverto davvero in un locale. 20 euro non è troppo, ci sono locali molto più costosi o addirittura dove puoi entrare solo con il tavolo o in lista, locale di "chiattilli" come si dice al sud. La formula drink+ingresso ormai non esiste più da anni e comunque siamo arrivati alle 2 passate e ci hanno fatto entrare senza problemi, il guardaroba non ci è stato detto che era obbligatorio anzi avevamo freddo all inizio e il buttafuori non ha detto nulla che avessimo i cappotti. Ringrazio il signore della sicurezza Eddie che ha evitato la discussione tra il mio ragazzo e un inglese che ci aveva accusato di rubare la felpa quando il mio ragazzo semplicemente l'ha appoggiata su una poltrona perché era stata dimenticata sotto cassa dov'era amo e quando è finita la serata non sapevamo di chi fossa. Quindi per me è un bel locale, bella musica, bella gente. E non vi lamentate dei bagni, mantenere pulizia nei bagni delle discoteche è la cosa più difficile, ci ho lavorato per anni come barlady e i bagni a na certa fanno sempre un po' pena. Vivete la musica e le sue emozioni, se siete "chiattilli" non è luogo per voi. Grazie Tunnel grazie Joe❤️

Logu: Innanzitutto, entrando ti costringono a mettere gli sticker sulle telecamere del telefono, che indica che non sia esattamente tutto a regola all’interno del locale. Guardaroba obbligatorio di 3€. Un bicchiere d’acqua costa altri 3 euro e uno shot (li fanno anche di birra, boh) ne costa SEI (6€). Drink accettabili se sei abituato ai prezzi di Milano. 3 o 4 bodyguard per una sala da ballo di massimo 100mq. Due ragazzi di fronte a me hanno acceso uno spinello, nella zona esterna per fumatori, e sono stati CACCIATI dal locale, dopo aver pagato biglietto, guardaroba e tutto quanto; questo verso l’una e mezza. Molto poco accogliente, si salva la sala da ballo che è spaziosa e ben “illuminata”. SCONSIGLIO se la musica non è veramente tanto buona.

ROS3N: Il locale é carino e mettono ottima musica, tuttavia non credo ci tornerò per un motivo specifico: i prezzi del bar, rovinano un locale che altrimenti sarebbe una tappa fissa. 10€ per un drink che a casa me lo facevo meglio e 5€ per un chupito, ma la cosa più scandalosa é chiedere 3€ per 330 ml di acqua. Se non fosse per questo sarebbe da 5 stelle.

Vincenzo Cutuli: Sconsigliatissimo. I buttafuori non volevano farci entrare perché stavamo sorseggiando una birra fuori dal locale prima di entrare. Un nostro amico è stato buttato fuori perché Shazammava una canzone. Babbi. Da evitare.

siria piemontese: locale carino, personale un po’ lento, si fa molta fatica a trovare parcheggio nei dintorni, soprattutto nel weekend consiglio di arrivare con largo anticipo per evitare di parcheggiare lontano

Alessandro Bani: Immaginate di tornare negli anni 90 per una notte. Non esistono foto, non esistono smartphone e non esistono altre distrazioni; al Tunnel siete in un Club storico (che ha fatto la storia di Milano e che continua a farla) SOLO PER BALLARE! Diciamo che ad oggi è una sensazione quasi rara; accompagnata dalla selezione musicale mai scontata e MAI commerciale. Scordatevi il reggaeton e le hit che ascoltate in radio, al Tunnel la musica è club, underground, techno, trance, house, funky, elettronica e dal vivo (non solo DJ set).. Da provare e piú di una volta! Una Milano come non l'avete mai vista o come non la vedete da tempo! See u soon, very very soon!

Erica Ghioni: Locale storico di Milano. Selezione musicale interessante, non scontata. Peccato che l’impianto non fosse un granché e il volume un po’ basso. Bagni piccoli intasati già a iniziò serata, forse per la poco manutenzione. Non ho apprezzato il fatto che il guardaroba fosse obbligatorio e non si possono prendere le giacche per uscire a fumare, sequestrate fino a fine serata! Inoltre ho trovato eccessivo il costo di 3€ per una bottiglietta d’acqua. Abbiamo aspettato 20 minuti per prendere un cocktail (solo 5-6 persone in fila oltre a noi) perché non funzionavano i bancomat e non avevamo abbastanza contanti. Penso possano ancora migliorare...

Nicoletta D'Elia: Locale che se la crede un po’ troppo il Berghain senza niente che lo faccia essere all’altezza. Eravamo le prime persone in fila e alle 23.33 ci hanno detto “non siamo aperti , apriamo alle 23.30” per poi farci aspettare letteralmente un’ora al freddo facendo andare l’altra fila. Atmosfera noiosa e prezzi altissimi. L’unica persona gentile è stata la ragazza al bar

lorenzo zaninoni: Sono rimasto deluso da quello che il Tunnel è diventato Personale scontroso già dall’ingresso dove senza troppe spiegazioni ci hanno obbligati a coprire la fotocamera del telefono con uno sticker Subito dopo ci hanno nuovamente obbligati senza spiegazioni a mollare tutte le giacche in guardaroba benché il freddo e la pioggia! Primo vorrei poter scegliere se spendere o meno 3€ di guardaroba, secondo una camicia è una giacca sono evidentemente due diversi capi di abbigliamento diversi Senza contare che una volta fuori per fumare (SENZA GIACCA) non ci è nemmeno stato permesso di stare sotto la mini tettoia per coprici dalla pioggia 🤦🏻 Che poi un po’ di gente dentro alla fine aveva la giacca, facciamo al solito rispettare le regole solo a chi ci piace? In generale è proprio diventato un postaccio, sconsiglio di fare serata qui (fare attenzione alle locandine fuorvianti sul genere musicale della serata)

5. Goganga

LASCIA UN PARERE
148 recensioni
Goganga
Ambiente
3.9
Prezzi
3.8
Posizione
3.8
Parcheggio
3.8
Wifi
3.8

Indirizzo: Via Giovanni Cadolini, 39, 20137 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre ven alle ore 11

Tipo: Locale notturno



Vicino Goganga:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Goganga: cosa ne pensano gli utenti?


Maurizio Fortunati: Locale easy, musica anni 2000 sia italiana che straniera.Ampio parcheggio, drink non costosi e di qualità media.Personale gentile e bagni decenti.Se dovesse accadere ci tornerò volentieri

Sabu Sabu: Locale non troppo grande, composto di due sale che peró diffondono la stessa musica. Molto indicato a mio parere per i concerti live, mentre nelle serate danzanti non ho trovato la musica né varia né di qualità. La nota positiva é che il più delle volte l'ingresso é gratuito!! Ti viene spesso proibito di uscire a fumare e rientrare, cosa che non ho sinceramente mai visto accadere, spazio fumatori piccolo e chiuso da una rete metallica, un pó stile gabbia. Cocktails troppo cari, 8 € mi sembra esagerato vista la scarsa gradazione alcoolica. Parcheggio abbastanza facile, la 90 non lontana. Consigliato per serate ad hoc.

G F: Ingresso gratuito e atmosfera spensierata. Nessun dress code. Cocktail 10€ e musica variegata (molto rock, trash italiano, hit passate). L'impianto audio non è granché ma è tirato al massimo (vi fischieranno le orecchie all'uscita)

Mirko P: 🙉Volume 🔊 della Musica 🎶 da attentato al vostro apparato uditivo.😵 Si viaggia sui 100db! Rischio di danni permanenti 🤯 e qualità del suono scarsa.😩 Un vero peccato perché a parte questo problema, che riduce anche ogni possibilità di attività sociale🗣️, il locale è davvero bello , bella gente ma soprattutto bella musica tutta da ballare! 🕺 Abbassate il volume e vi ringrazieremo di esistere 😉

Misù Di Cesare: Consiglio di andare al Goganga per passare una sana serata di divertimento e balli sfrenati, meglio se il venerdì (il sabato personalmente lo trovo fin troppo "eccessivo" tra remix di De Andrè e Vasco Rossi a go go), quando si balla a suon di revival anni Ottanta. Il locale è molto carino seppur piccolo e l'ingresso è gratuito sempre. Quando vorrete prendere una boccata d'aria a disposizione c'è anche un piccolo spazio all'esterno dove sedersi e sorseggiare da bere.

stefano ardino: Se una sera vuoi ballare e sudare, in un posto piccolo ma figo, con buona musica e tanta gente, hai trovato la tua destinazione, è aperto a cavallo del week end e se ci vuoi stare devi quasi scordarti il posto a sedere, da mezzanotte in poi, è un ballo unico, a ritmo di ottma musica indie-rock-revival. Altro punto a favore l'ingresso grauito, occhio che prima delle tre finisce gia tutto, le consumazioni non sono economiche, ma abbondanti. Arrivare dopo l una potrebbe costarvi una coda di mezzora per entrare... quindi se volete divertirvi lasciate giacche e giubbotti in macchina,arrivate verso mezzanotte e date inizio alle danze!

Francesco Cornaglia: Ci sono andato solo di sera e devo dire che come locale notturno è uno dei miei preferiti in assoluto. Atmosfera tranquilla e adatta per passare una serata all'insegna della buona musica.

Davide Mazzoli: Il tre stelle è una media ponderata tra due scelte di serata che stai valutando con i tuoi amici, le quali scelte, antitetiche di concetto, ti porteranno comunque sulla balera rialzata del Goganga. Se amate l'atmosfera prezzolata e un po' gigolo della notte classica milanese - siete capitati nel bunker sbagliato!!! Se invece avete un mood freak, o più semplicemente pochi scazzi a lucidare il mocasso con calzetto abbinato e siete fuoriusciti con una felpa zarra di Pablo Escobar o simili, il Goganga non vi deluderà. Atmosfera dark ma non gritty, fumosa ma non gotica. Si sviluppa in una main room molto semplice, con palchetto e console rialzata, un piano bar incassato sul fondo e dei bagni... Mefitici. Un separè a lische di magazzino ti introduce nella sala 2, un piacevole dancefloor con soppalco - se non fosse che la musica è la stessa, sparata tra l altro a un volume insolitamente alto, anche per una discoteca. Nota dolente e soggettiva sulla scaletta musicale : va bene il revival, va bene il mix di moderno e antiquariato... Però dj, limitati a cose ballabili, a note 'movimentate'😝🙌

Jacopo Zuccon: Come mi diverto al Goganga non mi diverto da nessuna parte! Musica fantastica! Un mix di anni 90 e recenti, la gente che lo frequenta è sempre bella e tranquilla! Senza contare che l'ingresso è gratuito! Vai goganga!!!!!!!

Carlo Bri: Un must per questa zona. Di giorno locale tranquillo nel quale poter mangiare un boccone e fare 4 chiacchiere con il personale, di notte si trasforma in un discopub tutto da scoprire. Consigliatissimo di giorno e di notte.

6. Bobino Milano

LASCIA UN PARERE
953 recensioni
Bobino Milano
Ambiente
3.6
Prezzi
3.6
Posizione
3.7
Parcheggio
3.6
Wifi
3.6

Indirizzo: Piazzale Stazione Genova, 4, 20144 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre alle ore 18

Tipo: Locale notturno


pagina web: https://bobino.it/


Vicino Bobino Milano:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Bobino Milano: cosa ne pensano gli utenti?


Bonicelli Stefano: Confesso che non sono così mondano da conoscere il Bobino che a quanto pare è uno storico discobar, che due anni fa a causa della pandemia ha chiuso la sede sul Naviglio Grande. La mia recensione per ora è per la colazione, oltre al fatto che finalmente la stazione di Porta Genova ha qualcosa di bello ( non capisco come possano ritenere un abbellimento quegli orrendi vasi di plastica). Tornando al Bobino, un posto che mi ha talmente colpito che non ho esitato ad entrare l'atmosfera è decisamente piacevole, musica giusta, luce giuste ottima accoglienza, infinita selezione di brioche, all'interno un look essenziale ,un industriale pop all'esterno tavoli e sedie bianchi davvero molto bello .. insomma Una location polifunzionale tra colazioni, pranzi, aperitivi, eventi e dj-set non credo ci andrò a ballare ma sicuramente un aperitivo lo farò !!!!

Chiara De Biaggio: Il sabato sera già alle 23.30 si può ballare. La musica è Anni Novanta e i dj son molto bravi a coinvolgere. Con 15€ è inclusa una consumazione e i drink son buoni. La pista non è molto grande, ma il divertimento è assicurato. Ci tornerei volentieri!

Verdiana Vetrano: Consiglio vivamente questo locale; cocktails buonissimi fatti con cura dal personale al bancone del bar anche quando c’è tanta gente; il locale è sicuramente più piccolo rispetto a quello che c’era fino a 2 anni fa sul naviglio grande ma è accogliente e secondo me ben arredato….il dj è superlativo! Riesce a farti ballare fino alla chiusura del locale senza mai fermarti! Mette la canzone giusta al momento giusto! La Musica è commerciale con serata anche dedicata alla disco dance anni 90

Marta Cucinotta: Facciamo un aperitivo al Bobino per Halloween , premetto che avevamo prenotato 2/3 settimane prima, ci avevano riservato un tavolo fuori all aperto (senza chiedere se poteva andarci bene), naturalmente ci lamentiamo, e dopo una 15ina di minuti trovano un'altra sistemazione dentro, che cmq non fu definitiva, perché al momento che vennero altri clienti e presero la bottiglia al tavolo ci spostarono. Cmq per farla breve, aperitivo scarsissimo, cocktail cari(15.00€) pista inesistente e dulcis in fundo .. (il sito dice che c è il parcheggio, ti indirizzano in quello dell' ATM nella stessa piazza e quando esci scopri che hai percheggiato per la modifica cifra di 21.00 € ( x 5 ore). Mai più.

monica jacopetti: OTTIMA ESPERIENZA! Abbiamo organizzato una festa di laurea in questo locale, molto bello il concept: musica di sottofondo durante l’aperitivo che è stato abbondante; taglieri misti con salumi e formaggi, pizzette e focaccine, taralli, olive ecc…un primo piatto di lasagne vegetariane, 2 drink a scelta, bottiglie di spumante per Brindisi con scenografica uscita con candelotti e servizio torta. Staff gentile e disponibile sempre pronto a soddisfare ogni richiesta. Dalle ore 23 Musica dal vivo e a seguire dj set fino alle ore 03,00 Un ringraziamento speciale al titolare Andrea, che si è dimostrato molto gentile e professionale e ha superato ogni nostra aspettativa. Ci torneremo presto! Mi sento di consigliarlo vivamente a tutti.

Lucio: Bellissimo posto ho partecipato a una festa per i 40anni della mia fidanzata ed è stato tutto perfetto grazie mille a tutto lo staff e ai proprietari tra cui Domenico. Serata ricca di musica, cena buona non esclusiva ma dal resto al Bobino non va x mangiare al ristorante!!😉 Bobino Disco-bar-happyday. Il posteggio auto è a pagamento nei parcheggio Stazione porta Genova-Atm. ( Oppure tanta pazienza nelle vie adiacenti ma bisogna fare attenzione a strisce Blue gialle e divieti di sosta). Ma tutto ne vale la pena Dj super bravo come il barman.

Sara Savaré: Locale molto piccolo per chi conosceva il vecchio Bobino... A me è piaciuto molto, locale ben curato musica carina la pecca sono i cocktail veramente troppo costosi!!! Non si possono far pagare 15 euro😦 Se facessero 10€ come in tanti altri locali secondo me la gente sarebbe più invogliata a prenderli e ne venderebbero molti di più.

Silvia Mazzacani: Prima esperienza a Milano per un weekend di svago tra amiche e scegliamo questo locale, attirate dalla serata a tema anni '90. Scelta azzeccatissima! Il locale si trova comodo a tutti i mezzi pubblici ed è adiacente alla stazione porta Genova. Lo stile è moderno, industriale, ben curato e visivamente molto bello. C'è una zona esterna coperta con divanetti e tavolini, all'interno la zona bar con i tavoli e poi la pista con vari divani. Ci è piaciuta molto la serata anni 90 con il mitico dj Datura ma anche prima si è ballato parecchio con musica attuale (non ricordo il nome del dj ma bravissimo!)! Gente di tutte le età, che aveva solo voglia di divertirsi. Non da ultimo i buttafuori, i barman, la cassiera e la guardarobiera sono stati gentilissimi nonostante la confusione. Unico consiglio: qualche sistema per scaldare la zona esterna sarebbe gradito da molti (forse lo metteranno più avanti, la serata in effetti non era ancora invernale).

Carlalberto\ Vermi: Sono andato diverse volte in questo locale e di per sé non sarebbe male. Concordo con il commento che definisci i buttafuori come babbuini. Ho visto insultare ragazze e signore all'ingresso. Decisamente da rivedere la selezione del personale...

Lucrezia Balzani: Posto fantastico, lo consiglio vivamente, io personalmente sono stata con amici che già frequentavano il posto da tempo e ne sono rimasta piacevolmente sorpresa.Personale gentilissimo e simpatico e il locale, oltre che bello, è molto pulito e curato. Il posto offre musica dal vivo, io sono stata 13.10 ed è stato davvero bello godersi un drink ascoltandoIo Nicolò Cavalchini che cantava i classici italiani. È un locale ottimo anche d’ inverno.

7. Gate Milano

LASCIA UN PARERE
714 recensioni
Gate Milano
Ambiente
3.4
Prezzi
3.3
Posizione
3.3
Parcheggio
3.3
Wifi
3.3

Indirizzo: Via Valtellina, 21, 20159 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre gio alle ore 23

Tipo: Discoteca



Vicino Gate Milano:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Gate Milano: cosa ne pensano gli utenti?


ilaria bi: Locale piccolino ma il divertimento é sempre assicurato ! La musica é varia, ci sono davvero canzoni ed é impossibile non ballare. Il servizio al bar é veloce e professionale, il personale davvero cordiale e gentile. Unica pecca é il privé , piccolino però alla fine ci siamo divertiti tutti. Non é la prima volta che vado al Gate e ci tornerò di sicuro !
Risposta: Grazie Ilaria per il feedback! Ti aspettiamo presto. Gate Milano

Paolo Pivetta: Locale piccolino, nonostante questo i tavoli sono separati dalla pista in modo abbastanza buono. La posizione del bar è scomodissima da raggiungere. Comodo invece l'accesso all'esterno. Bella la serata, soprattutto perché Aoki si diverte troppo a tirare torte in faccia.

Francesco Caliendo: Normalissima discoteca in centro a Milano. Si trova esattamente di fianco all'Alcatraz,ottima posizione per trovare parcheggio. Prezzi alcool eccessivi considerando che un drink costa 10€ (il che può essere "accettabile" nella città meneghina),ma una birra allo stesso prezzo non si può vedere. Anche gli shot a 5€ sono abbastanza un furto. Per il resto tutto molto bello.
Risposta: Grazie Francesco per il feedback. Gate Milano

Diletta Lucchini: Serata capodanno. Fila scorrevole, guardaroba un po' incasinato, ma tutto sommato gestito bene. La sala è abbastanza grande, forse verso la fine inizia a fare un po' caldo. L'open bar funziona molto bene con una serie di classici drink da scegliere. Una grande pecca sono i bagni delle donne, ce ne sono solo 2 , siamo state in fila 15 minuti!!

Hilemec Zunitana: Serata sbagliata per giudicare il posto, non c'era nessuno, ma e'un bel locale con un buon impianto audio e zone varie per ballare e più banconi bar. Bella location anche se un po' costosa e personalmente ho sbagliato drink perché il long-island ordinato era forse troppo alcolico e privo di gusto.

Vincenzo Aceto: Un bel locale in centro a Milano. Un po' piccolino ma fornito anche di spazi per sedersi e guardaroba. Abbiamo partecipato ad una festa privata quindi non so dire com'è nelle giornate aperto al pubblico.

Maria Cristina Barbero: Locale piccolo ma molto ben organizzato, perfetto per eventi.
Risposta: Grazie Maria Cristina! A Presto. Gate Milano

Davide Porc: Ci siamo trovati il venerdì (10/12/22) ad una serata VUOTA, eravamo solo noi. Ingresso già pagato online 12€. Trattamento disgustoso, alle 1.40 ci cacciano perché volevano chiudere. Ci fermiamo a parlare con chi gestiva la serata, chiediamo un rimborso perché ovviamente la serata non c’è stata…. si sono rifiutati. Allora abbiamo provato a chiedere una consumazione, almeno per rendere la perdita di tempo meno amara…. il buttafuori capo ci ha cacciati in malomodo, senza voler nemmeno sentire cosa volevano dirgli. Serata pessima, tempo buttato e soprattutto trattamento del cliente senza rispetto. NON CI VENITE TANTO È VUOTA.

Alessandra: Una vera delusione. Mia figlia ha acquistato il biglietto in prevendita per una serata il 22 dicembre. Ha aspettato due ore fuori dal locale insieme a tantissimi altri ragazzi per entrare verso l'una di notte ed uscire 10 minuti più tardi perché naturalmente un minore non può fare le ore piccole. Molti ragazzi che hanno pagato regolare biglietto hanno dato forfait senza entrare. Mi chiedo perché il locale faccia overbooking lasciando aspettare ore clienti con biglietto già acquistato ed approfitti della buona fede di ragazzi che a fine anno vorrebbero divertirsi. Leggendo le recensioni questa disorganizzazione è una cosa nota. Costo della serata rovinata € 20 euro + € 5 di guardaroba per 10 minuti di permanenza. È eticamente scorretto speculare su dei ragazzi. Se ricordo bene il locale anni fa, quando si chiamava De Sade, fu chiuso per irregolarità legate ad abusivismo.

martino nava: Metto tre stelle per il mega concerto fighissimo, ma il personale all’entrata è stato di una scortesia che ho visto poche volte e quelli del guardaroba ci han fatto pagare prezzo pieno per mettere le giacche (15 euro in tre, 5 a testa) nonostante le avessimo messe tutte e tre in uno zaino solo, infami🤪
Risposta: Buongiorno Martino Nava. Ci dispiace che lei non abbia potuto vivere al meglio l’esperienza; la nostra policy aziendale prevede che ogni singolo capo debba essere pagato al guardaroba al fine di evitare incomprensioni derivanti da capi non etichettati. , Se possiamo aiutarla in qualche modo ci contatti.

8. Spirit de Milan

LASCIA UN PARERE
4704 recensioni
Spirit de Milan
Ambiente
4.2
Prezzi
4.3
Posizione
4.2
Parcheggio
4.2
Wifi
4.2

Indirizzo: Via Bovisasca, 57/59, 20157 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre mer alle ore 00

Tipo: Bar



Vicino Spirit de Milan:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Spirit de Milan: cosa ne pensano gli utenti?


Aila Amazing: Se questo è lo spirito di Milano...Milàn l'è un gran Milàn! Questo è uno dei posti più caratteristici che abbia mai visto a Milano dove ho passato una delle serate più belle di sempre! Un colpo di fulmine!!Una serata gioiosa, di musica dal vivo, di salti, di balli scatenati, di risate, di sudore, tutto trasuda voglia di vivere e passione😍❤️! Un locale incredibile, con uno spazio all'aperto enorme pronto ad accogliere una quantità immensa di persone! Una cristalleria storica è stata trasformata in un luogo immenso che racchiude un ristorante, una pista da ballo, un palco per la musica dal vivo, un punto di ritrovo meraviglioso. Questa sera a esibirsi i Pulsation, bravissimi 😍, ci hanno fatto scatenare a suon di musica disco funk anni '80! Li ho adorati! Il dopocena 15€ con consumazione e concerto dal vivo. Questo è un posto che se siete di Milano non potete non vivere almeno una volta, pieno di gente bellissima, di ogni età, dovete assolutamente andarci e fidatevi che volerete molto alto 🚀🚀e vorrete sicuramente tornarci. A prestissimo!

Francesco Z: Locale splendido, ottimo ritrovo per serate all'insegna della compagnia con amici e colleghi, ma anche per una serata di coppia diversa dal solito. La location è l'ex stabilimento delle cristallerie Livellara, in un edificio del 1921 progettato da Antonio Sant'Elia. Qui è possibile scegliere se andare al ristorante con menù tipico o fare un aperitivo, ricco di scelta per quanto riguarda cocktail e cose da stuzzicare. Nel ristorante ci sono delle bellissime tavolate dove stare in compagnia, nella sala aperitivi ci sono sia tavolate che tavolini più riservati. Gli spazi sono grandi ma ben distribuiti. Il punto di forza è la presenza della pista da ballo, con musica dal vivo, che permette a tutti di scatenarsi, in un'atmosfera davvero travolgente. L'offerta musicale cambia a seconda del giorno della settimana: l martedì con musica e cabaret, il mercoledì ‘special’ con gli ospiti di RockFiles Live! di LifeGate, il giovedì con la musica milanese delle osterie di una volta, insieme ai classici di Gaber, Jannacci e Fo, il venerdì con la sempreverde musica anni 60-70-80, il sabato con le atmosfere anni 30 della musica swing, la domenica con rassegne blues o jazz. Il personale è supergentile e disponibile, è consigliato prenotare perchè, nonostante sia enorme, la location si riempe rapidamente. Super consigliato.

Ste Paga: Chi non rosica non rosica, si suol dire, ma anche chi più semplicemente non si muove per la città ed è un po' curioso, difficilmente può scoprire luoghi nuovi o locali sorprendenti come "Spirit de Milan". Si trova nello storico quartiere Bovisa, nord-ovest di Milano, facilmente raggiungibile, all'interno di una ex-fabbrica degli anni d'oro dell'industrializzazione milanese, sapientemente riutilizzata. Si può cenare, bere, festeggiare un compleanno, ballare...d'estate all'aperto, d'inverno in un ampio salone. Per il dopo cena si paga un ingresso con consumazione. Personale simpatico, veloce, cortese. Pulito, accessibile a tutti, facilità di parcheggio. Bello...vi invito ad andarci🙂

Sergio Sommariva: Sempre super. Un locale davvero speciale a Milano dove passare una serata diversa. Guardate bene sul sito il calendario eventi perchè le serate sono molto varie, dalla musica rock live, ai revival, all'improvvisazione, allo swing. Location strepitosa, personale gentile, cibo buono, prezzi nella media.

Andrea Silvestri: Ed io che mi chiedevo dove fossero finiti coloro che hanno tra i 30 e 50 anni in città: si divertivano di nascosto (mica tanto) qui! Infatti nella stagione al chiuso sono circa 1500 persone che qui si ritrovano per un aperitivo, una cena, per ballare o per un dopocena. Struttura invidiabilmente ampia e suggestiva, luci e musica ben curati. E soprattutto gente che si diverte al ritmo di swing! Ci vediamo presto!

Mariateresa Peluso: Si trova in zona bovisa a Milano, è un vecchio capannone da cui hanno ricavato gli ambienti per il ristorante e la sala da ballo, quindi ha uno stile industriale molto spartano. Le serate del venerdì sono divertenti, si paga 15 euro per l'ingtesso dopo cena, che comprendono la disco anni 70 - 80 e la consumazione. La musica è molto bella, poi suonata dal vivo attira ancora di più, forse curerei un po' di più gli ambienti.

Dario Bellini: Ho avuto il piacere di visitare questo splendido locale in occasione della decima edizione dello Swing 'n' Milan. Già da fuori ci si rende conto di essere di fronte ad un posto fuori dall'ordinario, decadente ma assolutamente affascinante. i tantissimi fili di luce ci accompagnano nel cuore del locale dove è presente un'ampia sala da ballo ed un'altrettanto grande sala dov'è possibile consumare bevande e cibo. Spero di poterci tornare al più presto!

Irene Or: Arredato con stile, gli spazi sono ampi e funzionali, il personale è cortese e professionale, cibo ben cucinato. Le serate che organizzano cambiano in base al giorno, consiglio di prenotare per non dover aspettare. Una location davvero molto bella, sarà la mia tappa fissa quando visito Milano!

monica dametto: Veramente bello! Lo spettacolo "Tanto vale lasciarsi andare..." di Germano Lanzoni e la sua band , davvero super! Luogo originale, aperto , libero, spazioso. Persone di tutte le età che condividono momenti in allegria e spensieratezza. Assolutamente da visitare.

Alessandro Gallotti: Prima esperienza allo Spirit, assolutamente positiva. L'occasione è stata la cena con il mio team d'ufficio quasi al completo, 15 persone. Lo spazio è immenso ma non dispersivo l'atmosfera bella, accogliente, un misto tra il classico industrial recuperato e l'elegante alla moda. Temperatura perfetta, non banale in un posto così vasto e con fluttuazioni di persone così consistenti. Personale sempre cortese e ben organizzato. Cibo di alto livello (abbiamo preso un menù con antipasti, risotto alla milanese e cotoletta con patate al forno). Il vino ancora meglio: non ricordo cosa fosse, ma non era il tipico vino della casa di basso livello, ma un signor vino rosso. Notevole l'attenzione per gli intolleranti: non solo hanno portato i risotti non mantecati per chi lo voleva, ma addirittura vassoi di soli affettati in modo che non toccassero nemmeno per sbaglio del formaggio. Prezzo (35€) onesto se rapportato all'esperienza ed alla quantità e qualità del cibo. Unica nota: nel prezzo è incluso l'amaro, ma se vuoi il limoncino paghi a parte. Pazienza. Peraltro per 5€ ti danno un ottimo limoncino, e pure tanto. La musica live era in una sala adiacente a quella della cena, per cui se ne percepiva la presenza senza mai infastidire. Da tornarci.

9. BASE Milano

LASCIA UN PARERE
861 recensioni
BASE Milano
Ambiente
4.1
Prezzi
4.1
Posizione
4.2
Parcheggio
4.1
Wifi
4.1

Indirizzo: Via Bergognone, 34, 20144 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 02

Tipo: Centro culturale



Vicino BASE Milano:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

BASE Milano: cosa ne pensano gli utenti?


Alessandro Ciancio: Spazio di per sé stesso non particolarmente interessante, ma che durante la settimana del Salone del Mobile diviene uno dei fulcri di via Tortona.Non penso sia da visitare al di fuori della design week o se non si hanno motivazioni specifiche.

Chiara Sicheri: Luogo incantevole. Sono stata recentemente per il Graphic festival. Gli spazi espositivi erano allestiti molto bene. I banconi erano pieni di fonti d'ispirazione per grafici. L'area adibita per i talk era molto grande e, nonostante la molta gente, c'era comunque spazio da sedersi per tutti

Pietro lo presti: Ho avuto diverse esperienze al Base. Sono stato a diversi This is Indie ed è andato tutto molto bene. Non sempre mi trovo d'accordo con la filosofia completamente cashless del Base. I prezzi sono alti per mangiare. Gli ambienti sono però molto ampi e ospitano spesso eventi interessanti. L'unica pecca che ho riscontrato spesso, sia quando sono andato a pranzo, che durante una serata, è stato il comportamento dello staff che spesso ho trovato sgarbato e alquanto aggressivo. Consiglio comunque di monitorare gli eventi e le serate.

Massimiliano Romoli (Max): Ambiente recuperato da ex edifici industriali, con aree utilizzate per eventi di mostre sfilate ed anche un bar con possibilità di pranzare o per uno snack. Poche settimane fa c'è stata l'evento Fashion Graduate 2021 molto bello e organizzato bene. In questa zona di Milano, molte aziende di moda hanno le proprie sedi. Se vi è piaciuta questa recensione mettete un like👍.

Marco Belsito: Di nome e di fatto 🏠⛪️Siamo stati penso in uno dei padiglioni laterali per l evento truli, oltre ad esserci divertiti anche i cocktail 🍸 erano buonissimiImpianto da rivedere

Osariemen Osazemwinde (Your Walking Map): Aveva display WHITE qui e tanti altri marchi internazionali qui. I pezzi visti erano funzionali. È bello vedere come è revolving la moda. Had WHITE display here and so many other international brands here. They pieces are saw were functional. It’s good to see how revolving fashion is.

amelia: Il centro culturale di per sé è molto bello, ha una vibe impeccabile. Si può studiare nei tavoli fuori (quando c'è bel tempo) e l'atmosfera è molto carina, c'è molta bella gente. Il bagno è pulitissimo, ma il bar è un po' expensive (la consumazione non è obbligatoria). La wifi funziona benissimo, c'è bisogno di una registrazione. Le esposizioni sono belle e interessanti. L'unico problema è che bisogna camminare se si arriva con la metro e mi sembrava un po' lontano (alla fine sono 10 minuti a piedi, ma personalmente mi sembrava di aver camminato due città intere)

Raffaella Davoli: Posto accogliente, ma per che si siede lateralmente non ha una buona visuale del palco. Sono stata in questo posto per una conferenza e non è il massimo della comodità.. se però trovi una delle poltrone centrali libere la situazione cambia notevolmente.

Martina Frattini: Location ideale per fare un aperitivo all'aperto, durante la serata ho avuto anche il piacere di assistere a uno spettacolo di poetry slam, suggerisco quindi di guardare gli eventi in calendario. Altra nota positiva è la lista drink, io ho preso un Bloody Mary buonissimo di cui purtroppo non ho foto ma che mi sento comunque di consigliare. Attenzione che la cassa è cashless

IL MASA: Spazio espositivo adatto per eventi e mostre, buono scarico merci e accessibilità.

10. Dirty Mondays

LASCIA UN PARERE
42 recensioni
Dirty Mondays
Ambiente
4.8
Prezzi
4.8
Posizione
4.9
Parcheggio
4.8
Wifi
4.8

Indirizzo: Piazza Armando Diaz, 1, 20123 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre lun alle ore 23

Tipo: Locale notturno



Vicino Dirty Mondays:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Dirty Mondays: cosa ne pensano gli utenti?


FIlippo Belloni: In assoluto la miglior serata, per atmosfera, convivialità e qualità di musica e staff

Sofia Longo: Rock 'n Roll a Milano...Bella musica, atmosfera pazzesca e gente giusta! Divertimento garantito!

Luca Florindi: Indubbiamente la miglior serata rock a Milano, senza se e senza ma

Emanuele Davoli: La migliore serata rock a Milano. Spaziano dagli anni 70 fino ai giorni nostri. Playlist cattivissime

Attitude Studio Milano: La serata rock più bella d'Italia

Francesca Freda: Per chi cerca una serata alternativa a Milano. gente figa, musica figa il doppio.

Manuele Edoardo Del Vigo: La serata più bella e pazza di milano

Emily Lawrence: LA MIGLIOR SERATA ROCK DI MILANO IN PIENO CENTRO!!!

Matilde Lauretta: Bellissimo! Serata super divertente

Francesca Carbone: Appuntamento fisso in una delle migliori atmosfere di Milano.

11. Legend Club

LASCIA UN PARERE
1916 recensioni
Legend Club
Ambiente
4.1
Prezzi
4
Posizione
4
Parcheggio
4
Wifi
4

Indirizzo: Viale Enrico Fermi, 98, 20161 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre alle ore 17

Tipo: Musica dal vivo



Vicino Legend Club:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Legend Club: cosa ne pensano gli utenti?


Irene Cugurra: Esperienza positiva. Ci tengo a precisare di star valutando solo l’aspetto musicale di questo locale in quanto non ho consumato alcuna pietanza. Sala concerti abbastanza piacevole, bella l’atmosfera di un luogo che raccoglie una nicchia ristretta e affezionata di persone (almeno questo è ciò che ho vissuto io). Buona l’acustica, gentile il personale. Il locale per quanto lontano dal centro è facilmente raggiungibile con la metro.

rossella cecchini: Locale all’aperto colorato e curato, aperitivo buono, in foto il piatto è per due persone. Abbiamo festeggiato qui il compleanno e il servizio torta non lo fanno pagare nonostante l’avessi portata io, personale molto gentile e disponibile. Abbiamo anche potuto personalizzare l allestimento. Ci sono stata anche per compleanno di bambina di 3 anni e fu molto carino.

Ylenia Maria d'Amato (Ninfadorabile): Ottimo posto dove poter ascoltare un po' di buona musica! Abbiamo anche provato ad acquistare delle bevande e sinceramente a dei prezzi molto vantaggiosi per le serate che offre Tenendo presente che comunque siamo a Milano. Complimenti

Emanuela Amato: Ho trovato il servizio pessimo perché il cameriere si spazientisce facilmente e il menù non comprende le bibite, ma in compenso ha pietanze non disponibili. La birra è buona, in compenso. Non dò più stelle perché mi è stato detto che non potevo usare i servizi, che in un pub è praticamente una barzelletta che non fa ridere.

Andrea De Flaviis: Locale aperto ormai da diversi anni che combina efficacemente una sala al chiuso ben attrezzata per concerti e dj-set (principalmente rock, metal e generi alternativi) con un bar-tavola calda e spazi all'aperto quasi in stile chiringuito.Perfetto per l'estate ma non solo!

caterina spakka: Nonostante il distanziamento del pubblico in sala, grazie ad una buona organizzazione del locale e alla buona qualità della musica proposta, mi sono divertita. All'esterno area bar rilassante, vasta scelta di buone birre e un ampio spazio nel verde

Marco Libassi: Ottimo locale per ascoltare musica. Anche se non di grandi dimensioni, ha un'acustica fantastica. Ottima gestione.

Francesca: Bellissimo locale nel verde in Milano, cameriere molto educato, musica di sottofondo. Bellissime le sedute fatte con pallet e amache x riposarsi

Erenilda Canulli: Locale non grandissimo ma perfetto per piccoli concerti.Spazio all'aperto ampio dove si può mangiare (panini e piadine) e bere qualcosa

Domenico Portera: Personale molto gentile. Il luogo non è sicuramente centrale e per arrivarci senza macchina bisogna camminare 10/15 minuti dalla fermata della metro più vicina. Sono stato in questo luogo una sola volta e credo che venga usato anche per eventi. Posizione non comodissima se non si è automuniti, ma non impossibile da raggiungere

12. Lime Milano

LASCIA UN PARERE
560 recensioni
Lime Milano
Ambiente
3
Prezzi
2.9
Posizione
2.9
Parcheggio
2.9
Wifi
2.9

Indirizzo: Via Tullo Massarani, 6, 20139 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre sab alle ore 21

Tipo: Locale notturno



Vicino Lime Milano:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Lime Milano: cosa ne pensano gli utenti?


Gabriele Saia: Location molto suggestiva, servizio sempre ottimo ed efficiente, uno dei miei locali preferiti in assoluto, lo consiglio sempre agli amici specialmente per i compleanni, ci vengo volentieri molto spesso il sabato sera.

Eleonora Costanzo: Ieri sera 22 dicembre serata con Nabi edun altro cantante , preso prevendita una settimana prima. Morale mio figlio con altri 10 ragazzi dalle 11 sono entrati a dopo 2 ore altri 40 minuti x il guatdaroba bhe in poche parole i cantante non visti xke avevano già finito di contare locale stra pieno più di quello che dovrebbe essere...... 20 euro sprecate e tanti ragazzi delusi.

Gio V: Uno schifo, tante cose da dire ma solo molto negative: dopo essere stato tre ore in coda entro nel locale, che ha una umidità e un calore indescrivibile , nemmeno nella palude del Pantanal (palude piú umida e grande del mondo). All’ingresso scelgo di togliere il giubbino e metterlo nel guardaroba sebbene non c’è spazio nel sudetto guardaroba quindi sono stato costretto a tenerlo in mano tutta la sera. Infine con il giubbino ancora in mano scelgo di usufruire della consumazione e chiedo un mojito, peccato che questo non c’era, chiedo altri drink e non vi era quasi nulla, alla fine mi hanno dato un po’ di acqua come al ristorante il cameriere la porta al cane. Ho da dire una quantità immane di altri aspetti(esclusivamente negativi) del locale ma probabilmente supererei il numero di caratteri massimi consentiti, come la arroganza del proprietario i bagni e i vestiti richiesti per l’ingresso. Spero che nessuno entri più in quel locale. Grazie

giorgia limongelli: Festa di Laurea organizzata alla perfezione! Rapporto qualità-prezzo eccellente. Il proprietario è stato davvero cortese e super disponibile ad accontentare tutte le richieste di noi festeggiati. Super consigliato per ragazzi alla ricerca di un posto per una festa privata! Andate sul sicuro!

Sofialice.o K: Se vai alle medie è il posto perfetto per fare la sera prima dell esame di 3, non ho è molto chiaro questo obbligo di guardaroba, in più sito non aggiornato con ancora tutte le norme covid. Sinceramente non ne vale, nota positiva i baristi molto simpatici nonostante i drink annacquati

Carolina Raimondo: Orribile, non c’era un filo d’aria e neanche ti facevano salire per respirare. Troppa gente e anche brutta, bisogna stare attenti, a me hanno rubato il telefono. I bagni schifosi tutti allagati e la musica neanche si sentiva bene. Non lo consiglio assolutamente a nessuno, vi fate solo una mega sauna e magari vi rubano anche qualcosa.

martina dalpozzo: Metto due stelle solo per la musica. Il locale è sempre sovraffollato e pieno di maranza, non c’è ventilazione e l’ultima volta che ci sono stata io e i miei amici ci stavamo sentendo male dal caldo, siamo usciti fradici dal sudore e siamo stati costretti ad andarcene dopo neanche un’ora dentro a cercare un punto dove poter respirare. La prima cosa che si nota dall’esterno è il fumo che esce dal locale. L’ingresso ha un prezzo troppo alto per un locale del genere. Al bancone pieno di gente, ho pagato 10€ per un drink che non mi è neanche stato dato dopo avermi ritirato il biglietto. tra il caldo e la gente che fuma dentro è invivibile, è una discoteca o una sauna? dovrebbe essere da denuncia far stare delle persone in un posto del genere. Inoltre le entrate sono abbastanza disorganizzate e i buttafuori maleducati e aggressivi. Sconsiglio
Risposta: Allora la tua spiegazione è una fake per tanti motivi , dici che è un locale con brutta gente ma sei venuta più volte! Chiunque si trova male non torna in un locale. Poi dici che il prezzo è alto ma è sempre pieno. Se costa tanto non è sempre pieno. I buttafuori sono aggressivi ma non succede una rissa da 3 anni con la nuova gestione . Allora se dovete fare recensioni false pilotate fa vostri amici di altri locali meglio che la smettete se no prendere pure le denunce a dichiarare il falso

Giorgio Prisco: Locale a dir poco squallido, con ragazzini di 14-15 anni in preda a crisi ormonali, buffet ridicolo e drink pessimi. Hanno obbligato, anche chi non voleva posare la giacca, a pagare il guardaroba, che costava 5€. Faceva caldissimo e non si poteva uscire all'esterno per prendere un poco d'aria. Gestione veramente pessima
Risposta: Un po’ contraddittorio , fa caldo ma non si vuole lasciare il giubotto al guardaroba . Però quando li Rubano dicono che è colpa nostra! Il buffet e’ un classico apericena , se si desidera fare una cena consiglio di prenotare al ristorante ma no a 15€ a persona .

Antonella Di Monte: Abbiamo festeggiato il diciottesimo di mio figlio il quale la mattina seguente mi ha ringraziato per la bellissima festa .....lui e i suoi amici si sono moooolto divertiti. Positiva l'organizzazione dell'evento...grazie.... e naturalmente lo consiglio.

Giacomo Vezzoli: Disorganizzazione, confusione, e pericolosità per incolumità dei ragazzi regna sovrana. Posto top per chi ama il rischi e stare in coda ammassati per ore ed ore. Arrivati alle 22:00 messo piede in discoteca alle 01:00 circa. Pazzesco…dovrebbero risarcirti loro non prendere soldi

13. Papaya Idroscalo Milano

LASCIA UN PARERE
158 recensioni
Papaya Idroscalo Milano
Ambiente
3.2
Prezzi
3.3
Posizione
3.2
Parcheggio
3.2
Wifi
3.2

Indirizzo: Via Circonvallazione Idroscalo, Ingresso 5, 20090 Segrate MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre ven alle ore 23:30

Tipo: Discoteca


Vicino Papaya Idroscalo Milano:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Papaya Idroscalo Milano: cosa ne pensano gli utenti?


Lucia Iacopino: Il fatto che sia all'interno dell'idroscalo lo rende carino, ci sono 3 piste da ballo di medie dimensioni (anche se due mettono dei generi praticamente uguali alle volte), all'entrata effettuano controllo di routine dei documenti ma anche delle borse (mi hanno fatto gettare via la bottiglietta d'acqua) e poi all'interno il bancone del bar si trova in posizione abbastanza centrale rispetto alle piste e, a parte i prezzi esagerati per me (ma poco importa perché io vado per ballare e non per ubriacarmi), mi è piaciuto il fatto che lo spazio dedicato sia abbastanza grande da poter evitare eccessivi accalcamenti con relativi spintoni. Il parcheggio costa 5 euro. Molto probabilmente ci torno, magari con le scarpe chiuse visto il polverone che si alza ballando.

Sara Di Muro: Il locale è molto carino, con tre piste con musica diversa e vicino al lago. È frequentato da ragazzini molto giovani. Il problema è il personale poco cortese. Dopo aver fatto tutta la fila per entrare, hanno detto al mio amico che non poteva entrare con dei pantaloncini mentre io,essendo una ragazza, sono entrata vestita non elegante e molto easy. Non mi è sembrato giusto dal momento che sulla pagina non ci fosse scritto che ci sarebbe stato un dress code. I cocktail costano 10€ ma ci sono barman che non sono in grado di farne alcuni quindi dopo aver fatto la fila al bar, ti dicono di andare dal collega e rifare la fila per avere quel cocktail. Tutto sommato carino, ma gestione pessima.
Risposta: Ciao Sara, grazie per la recensione. Non esiste un dress code particolare ma, come specificato su tutte le nostre pagine, non si può accedere al locale in canotta, ciabatte, costumi o pantaloni della tuta. Non è richiesto abbigliamento elegante, ma solo di non indossare capi non consoni. Speriamo che possiate tornare a trovarci!

Riccardo Pollio: Di solito i buttafuori dovrebbero fornire sicurezza a chi paga per entrare, ma stavolta è stato il contrario. Noi, ragazzi totalmente impotenti, siamo stati accerchiati e rincorsi da almeno una ventina di dipendenti del locale che, a detta loro, volevano farci molto male (per non dire peggio). Ci tengo a puntualizzare che non abbiamo fatto assolutamente niente. Vediamo se il gestore saprà darmi spiegazioni :)

Shady Ward: Appena usciti dalla discoteca tutti i buttafuori (che erano almeno in 20) hanno iniziato inseguire me, i miei amici e altri ragazzi minacciando di spaccarci la faccia e di farci del male. Nessuno aveva fatto assolutamente niente di male. Non ho mai assistito a niente del genere, pura follia. Consiglio a tutti di non mettere piede in questo posto

Giovanni Cotugno: Siete da galera! All’uscita dalla discoteca i buttafuori hanno aggredito me e i miei amici senza motivo mentre aspettavamo il taxi dicendoci di andarcene, in tutto ciò non stavamo facendo NULLA. Aspettatevi una denuncia, pagliacci. Dovete rimanere senza lavoro

Al B: Buttafuori completamente fuori di testa. Abbiamo subito un’aggressione all’interno del locale ed una volta chiamati, invece di tutelarci, ci hanno aggrediti. Disastroso. Locale mediocre ma staff completamente folle. Da evitare.

Fede: spazi troppo aperti e la musica si disperde nell'aria, facendolo sembrare più che un locale all'aperto un semplice parco, cocktail non buoni, buttafuori che non controllano niente, musica da buttare.

Marco Gatti: Ma davvero non fate entrare la gente con i pantaloncini o una canottiera con sto caldo? Ma poi pre covid entrava chiunque… Rispondo: bo io non capisco. Il dress code c’è o non c’è. Ma poi le ciabatte ancora posso capirle, ma la tuta o i pantaloncini che c’entrano? Poi “capi non consoni” ahahah ma in che anno vivete?
Risposta: Ciao Marco, ci dispiace tu abbia riscontrato un problema. Non esiste un dress code particolare ma, come specificato su tutte le nostre pagine, non si può accedere al locale in canotta, ciabatte, costumi o pantaloni della tuta. Non è richiesto abbigliamento elegante, ma solo di non indossare capi non consoni. Speriamo che possiate tornare a trovarci!

Diego Fiorita: I buttafuori ci hanno minacciato "vi spacco la faccia", "correte che vi mettiamo le mani addosso" eccThe staff threatened us "I'll kick your face", "run before we kick you" etc.

sabrina strafella: Esperienza pessima, sicurezza deludente, la gente che frequenta l’evento è poco raccomandabile e c’è poca gente sobria. Molte volte fanno a botte. Sconsiglio…..

14. Milanoindiscoteca.it

LASCIA UN PARERE
50 recensioni
Milanoindiscoteca.it
Ambiente
4.8
Prezzi
4.7
Posizione
4.7
Parcheggio
4.7
Wifi
4.7

Indirizzo: Via Luigi Settembrini, 60, 20124 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 20

Tipo: Azienda di pubbliche relazioni



Vicino Milanoindiscoteca.it:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Milanoindiscoteca.it: cosa ne pensano gli utenti?


alessandra chiapparini: Nonostante non sia stato possibile causa covid e poi impedimento al locale fare la festa dei 18 di mio figlio, mi sono trovata ad avere a che fare con ragazzi educati e professionali. In particolare Federico di un'educazione quasi rara ormai. Non esitero un secondo a richiamarli per le eventuali prossime feste o serate. Giusto si sappia che molti giovani di oggi hanno un grande valore. Anche in ufficio super disponibili. Grazie

Gianluca Procopio: Positivi: ProfessionalitàVuoi festeggiare il tuo compleanno o organizzare una cena ballata?Affidati a Yuri e al suo staff non te ne pentirai.Servizio 5 stelle , cura nel dettaglio e divertimento a non finire.Bravi

Riccardo Oggioni: Ottima organizzazione Ringrazio Elisa e tutti i collaboratori per aver organizzato in modo impeccabile,soprattutto dopo un inconveniente non dovuto a loro, il 18esimo di mia figlia. Proposte offerte hanno rispecchiato ampiamente le nostre richieste offrendo un eccellente e direi perfetto servizio. Tutti soddisfatti festeggiata e invitati. CONSIGLIATISSIMO....5 stelle strameritate

Alevic71: Mi sono rivolta a loro per organizzare il diciottesimo di mia figlia. Li ho contattati. Mi hanno mandato una serie di proposte di locali in base alle mie esigenze. Io e mia figlia abbiamo fatto i sopralluoghi (senza di loro) e abbiamo selezionato una location. Abbiamo chiesto un preventivo e via mail abbiamo confermato la serata con buffet, una consumazione a testa, dj e fotografo. Abbiamo dato la caparra dubito. Due giorni prima del compleanno abbiamo fatto il bonifico del saldo (come indicatoci dagli organizzatori). La sera della festa, però, non si vedono nè fotografo nè dj. Il proprietario del locale non c'è. Mia figlia va in agitazione e mi chiama. Contatto l'organizzazione: mi viene risposto che ci pensano loro a mandarli subito. Un referente raggiunge il locale dove nel frattempo siamo arrivati anche noi genitori. Questa persona, che ha già ribadito a mia figlia che non avevamo prenotato quei servizi, continua a sostenerlo anche con me. Nel frattempo sopraggiunge il proprietario del locale (sono ormai le 23.30) che protesta di non essere stato informato del bonifico del saldo, ignorando il fatto che, forse, i clienti vanno trattati in un altro modo. Alla fine la fotografa arriva alle 23.45 e il dj alle 24. Un'ora e mezza più tardi del consueto orario per feste di questo tipo che terminano intorno alle 2. Snervata e stanca il giorno successivo mando una mail all'organizzazione (Milano in discoteca) lamentando il fatto che abbiamo avuto un servizio a metà pagandolo per intero oltre allo stress procuratoci in un momento che doveva essere soltanto di divertimento. E allego la mail che comprova la mia prenotazione del fotografo e del dj, regolamente pagati due giorni prima della festa tramite bonifico. Non ricevo nessuna risposta. Non consiglio a nessuno Milano in discoteca.

Stefania Rizza: Positivi: Professionalità, Qualità, ReattivitàYuri è un ragazzo d'oro! Risponde sempre in tempi brevi e con risposte soddisfacenti...dunque sempre gentile e disponibile!! Quoto!!

Matteo Carrino: Un gruppo eccellente. Impegnato da anni nel panorama Milanese. Sempre cortesi e disponibili nel cercare la migliore soluzione alle esigenze dei loro cliente. Consigliatissimo

Vittoria Ferrante: Grande professionalità! Yuri ci ha aiutato nell’organizzazione della nostra festa di laurea (9 persone) ed è stato un grande successo! Siamo rimasti tutti soddisfatti!
Risposta: Grazie mille Vittoria e ancora congratulazioni!

Beatrice Finotelli: Positivi: Professionalità, Qualità, ReattivitàIl ragazzo che risponde su whatsapp è molti cordiale, professionale, gentile e veramente tanto pazziente.Ha fatto il possibile per soddisfare le mie richieste ed é stato davvero disponibile.

Luca Cresi Ferrari: Sei a Milano e vuoi andare a ballare? O semplicemente fare un aperitivo od uscire a cena? Milanoindiscoteca saprà consigliarti la soluzione più adatta a te... e non solo: Milanoindiscoteca è anche in grado di organizzare il tuo evento dalla A alla Z.

Giulia Ghione: Molto BRAVI!! Hanno saputo gestire le difficoltà nei migliori dei modi! Mi hanno trovato subito un locale adatto a me, un tavolo e sono stati molo gentili e premurosi durante la serata e dopo!
Risposta: Cara dottoressa è stato un piacere ! a presto

15. Fabrique

LASCIA UN PARERE
1538 recensioni
Fabrique
Ambiente
3.9
Prezzi
3.9
Posizione
4
Parcheggio
3.9
Wifi
3.9

Indirizzo: Via Gaudenzio Fantoli, 9, 20138 Milano MI, Italia

Tipo: Locale notturno



Vicino Fabrique:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Fabrique: cosa ne pensano gli utenti?


Alessandro Prada: Discoteca e sala da concerti con acustica molto buona! Ho assistito al concerto di Mannarino ed è stato spettacolare. Si trovano abbastanza comodamente parcheggi in zona. Non si può entrare on le borracce (vengono consegnate all'ingresso e poi riprese alla fine). Non si può entrare con la macchina fotografica (ho dovuto riportarla in macchina). La coda per i controlli scorre piuttosto veloce (10 minuti). Bagni ok per essere una discoteca. Ripeto, acustica molto buona!

Dario Be: Sono stato per la prima volta in questo locale per la festa di Natale di radio deejay. Il locale non è particolarmente grande, e infatti dentro nel pieno della serata non ci si riusciva nemmeno a muovere. Il bello della serata è stato sicuramente il tema natalizio della radio. Per il resto mi sembra molto minuto il posto, immagino in una serata del popolo della notte (e non di famiglie come stasera) come sia caotico. Positivo comunque il giudizio alla festa, ma sicuramente condizionato dalla passione per la radio deejay.

Federica: Locale notturno frequentato per un concerto… così così. Come sempre c’è molta incoerenza mista a cura del business: all’esterno ti obbligano a comprare la FFP2 a 3€, ma all’interno non la indossa nessuno e nessuno controlla che le persone la indossino. Quindi, una pura presa in giro volta solo a guadagnare. Neanche tutto il personale la indossava. Bodyguard maschi all’esterno molto invadenti, che oltre a passare il metal detector, mettono eccessivamente le mani addosso alle ragazze. Acustica e visibilità del palco scarsi per un concerto: le colonne tra la folla limitano la visione del palco e le voci si sentivano pochissimo rispetto agli strumenti. Non è accettabile per un concerto che si sentano più le voci del pubblico che il cantante. Non so come un artista possa anche tollerare di ridurre la soddisfazione del suo pubblico in questa maniera. C’è il guardaroba a pagamento e ci hanno detto di lasciare l’ombrello ma per fortuna non ci hanno obbligati a posare zaini e giacche. Costi delle bevande a seguire: alcolici 10€, birra 8€, analcolici 5€, acqua 3€. Alti ma nella media di questi locali.
Risposta: Ciao Fabiana, purtroppo la legge impone fino al 15 Giugno l’obbligo di ingresso per i concerti al chiuso solo con mascherina FFP2 e non possiamo far altro che rispettare le regole imposte. Abbiamo rispettato le regole per due anni di pandemia e continuiamo a farlo nella speranza che tutto questo possa essere solo un brutto ricordo. All’interno della venue il nostro servizio di cortesia cerca costantemente di far rispettare la regola della mascherina ma purtroppo non è così semplice da gestire e su questo mi auguro si possa capire la difficoltà. Per quanto riguarda le "mani addosso" durante le perquisizioni, gli ingressi all’area concerto sono sempre presidiati sia dal personale addetto alla sicurezza che dalla polizia con metal detector. Rimaniamo abbastanza basiti da questo commento e sarà nostra premura verificare meglio, per cui ti ringraziamo della segnalazione. Fortunatamente abbiamo sempre ricevuto recensioni positive sulla gestione degli ingressi, sulla gestione delle code e soprattutto sull’atteggiamento cordiale e disponibile del nostro personale. Per quanto riguarda l'acustica, fortunatamente (o purtroppo) è un problema legato allo specifico concerto a cui hai assistito e che non dipende in alcun modo dalla nostra organizzazione. La storia e gli artisti che sono passati sul nostro palco negli ultimi anni dimostrano fortunatamente che la nostra venue può accogliere i principali artisti italiani ed internazionali.

Roberta Crdn: Ho partecipato al concerto di Rkomi a maggio ed è stata una bellissima esperienza. Il locale me l’aspettavo più grande sinceramente e non mi aspettavo un rientro così grande ai lati della ringhiera che toglie spazio alla prima fila. Erano presenti più di 3.000 persone ma nonostante ciò, essendo in seconda fila, non ero molto schiacciata perché è presente un rialzo/gradino che divide le prime 2 file dal resto del pubblico.

Davide Veronese: Locale OTTIMO. Mi sono trovato molto bene, ho avuto l'opportunità di visitare il Fabrique durante il concerto del pagante svolto sabato (09/04/2022). Organizzazione dello staff ottima e molto puntuale , ingresso preciso e ordinato. Costo del guardaroba molto ridotto ( 5€ un ottimo prezzo per queste serate). Acustica del locale veramente ottima, bassi da spaccare la testa. Tornerò molto volentieri. Esperienza positiva e ottima. Molto bravi complimenti al Fabrique.

Midnight Blonde: Un locale che conosco da molti anni. Si trova in una zona di periferia un po’ nascosta quindi provvista di parcheggi ma non sempre molto sicuri, gli spazi aperti non sono enormi, ideale per concerti! Al contrario di molti ho gradito la severita’ dei controlli sulle borsette e all’interno scoraggiando i fumatori, per altro si sa che non si fuma. La coda sembra infinita ma e’ scorrevolissima.

lory Di bisceglie: Concerto... Black out...2 ore per aspettare che aggiustassero il guasto( la compagnia elettrica)Ovviamente il generatore del Fabrique non poteva sostenere il concerto previsto di Conan Grey. Per cui 4 stelle

Alessio Sigalini: Ho assistito al concerto di Cosmo, assieme al dj set di Ivreatronic. Il locale è piuttosto piccolo, ma ha un'ottima acustica ed una buonissima visibilità del palco dove si esibiscono gli artisti. Il personale è simpatico e qualificato, ma purtroppo ho dovuto constatare una scarsa sicurezza e costi esorbitanti per le bevande. Ingresso e controlli rapidi e precisi al varco. Pochi parcheggi in zona. Possibilità di usufruire del servizio guardaroba a cifre modiche. Bagni puliti.

Ste Piz: Non grandissimo, bagni posizionati sul lato opposto rispetto all'ingresso il che rende difficile raggiungerli quando il locale è affollato.Attenzione alla ZTL .

Fabio Arangio: Bel locale con un palco ben organizzato. Ottima l'acustica e gli spazi. Bagni pulitissimi!Mi sembra anche un locale molto sicuro con uscite di fuga ampissime e di facile accesso.