Migliore Medici Neurochirurgia Milano Vicino A Te

Aggiungi la mia attivitÀ

1. Dott. Nicola Boari - Neurochirurgo

LASCIA UN PARERE
17 recensioni
Dott. Nicola Boari - Neurochirurgo
Strutture
5
Prezzi
5
Attenzione
5
Igiene
5
Pulizia
5

Indirizzo: Piazzale Susa, 2, 20133 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 19:30

Tipo: Neurochirurgo



Vicino Dott. Nicola Boari - Neurochirurgo:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Dott. Nicola Boari - Neurochirurgo: cosa ne pensano gli utenti?


Giuseppe Meccia: Ho avuto il piacere di conoscerlo nel 2018 ,poche parole ma fatti ,visto che per anni mi avevano preso in giro ,a mio parere una persona di vero cuore che ascolta con molta attenzione il paziente,fortunatamente è finito il mio incubo io lo consiglio vivamente metto 5 Stelle ma se erano 10 li mettevo tutte

Franco Giuliani: Operato per decompressione vertebrale a quasi 80 anni prima non riuscivo a camminare per 20/30 mt. Ora mi sento ringiovanito. Capacità e competenze basta leggere CV bravissimo disponibilità e grande umanità rispetto dei tempi e degli impegni. Bravissimo un grazie anche al personale infermieristico del HSR gentili e premurosi

Francesco Merangolo: il dottor Boari ha operato mio padre di un neurinoma del 10imo nervo cranico. Un intervento delicato poichè la lesione si trovava tra la carotide e l'aorta. L'operazione è stata magistralmente portata a termine dal dottore. Un grande professionista. La ringrazio a nome di tutta la famiglia. Un grazie particolare anche per la dottoressa Riccio.

Ivana Gentilin: Quando ho conosciuto il dottor NICOLA BOARI, in occasione di una visita specialistica, ho intuito di trovarmi di fronte ad un neurochirurgo di notevole spessore professionale ed umano. In data 27/06/2018 ho avuto modo di apprezzare la sua elevata professionalità: ho infatti dovuto sottopormi ad un intervento complicato e difficile: mi erano state riscontrate ben 3 ernie cervicali che comprimevano il midollo ( mielopatia spondilogena cervicale con segnale di sofferenza midollare ): non riuscivo più a camminare e non potevo più utilizzare il braccio sinistro. Ben presto avrei smesso di usare anche in braccio destro, praticamente ero destinata alle sedia a rotelle. Il dottor Boari e la sue equipe, con l'esecuzione di questo intervento chirurgico, mi hanno RIDATO LA VITA: ora cammino, uso entrambe le braccia, svolgo gli atti della vita quotidiana.....Non finirò mai di ringraziare il Dottor Boari, che ha saputo conquistare la mia fiducia con la sua ELEVATA CAPACITA' PROFESSIONALE. La "buona sanità " esiste davvero: la si può incontrare c/o l'Ospedale San Raffaele !!!! Ivana Gentilin

Sergio Dima: Operato per una ernia cervicale che comprometteva la mia deambulazione, ora a un mese di distanza non mi sembra possibile che stia riprendendo a camminare normalmente. Il tutto spiegato da lui molto in anticipo Anche nel post operatorio molto molto disponibile Grazie

Sabrina Rizzo: Sono stata operata da lui circa 2 anni fa....era un operazione "non semplice" e la mia situazione era davvero invalidante... ma ne sono uscita nuova! Consigliato sia per la sua professionalità che per la gentilezza e la pazienza nello spiegare tutte le procedure...non mi affiderei a nessun' altro che a lui!

Paola Sivo: ho avuto la fortuna di conoscere questo straordinario medico a febbraio 2017 nel reparto neurochirurgia ,,al contrario e delusa da un medico neurologo al dimer che scrive cose sul foglio di uscita da far radiare dal lavoro,

Matteo Silvestri: professionista serio e capace,ha aiutato e assistito mio padre in maniera veloce e con una professionalità incredibile.consigliato a tutti davvero

pietro mario Marras: Non smetterò mai il dott.boari per la sua grande professionalità e cortesia mi ha fatto rinascere grazie grazie

Ana Maksic: Wonderful Doctor. Great professional. Very knowledgeable and kind. I am privileged that Dr Boari was my surgeon. (Traduzione di Google) Dottore meraviglioso. Grande professionista Molto esperto e gentile. Ho il privilegio che il dott. Boari sia stato il mio chirurgo.

2. Dottor Marco Sassi - Neurochirurgo

LASCIA UN PARERE
85 recensioni
Dottor Marco Sassi - Neurochirurgo
Strutture
5
Prezzi
5
Attenzione
5
Igiene
5
Pulizia
5

Indirizzo: Via Melchiorre Gioia, 37, 20124 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 19

Tipo: Neurochirurgo



Vicino Dottor Marco Sassi - Neurochirurgo:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Dottor Marco Sassi - Neurochirurgo: cosa ne pensano gli utenti?


Dalida Persiani: Il Dottor Sassi é un professionista esemplare: competente, serio e soprattutto umile. Ha tutte le qualità del vero dottore che si rende partecipe dei problemi del paziente. Nonostante avessi seri problemi alla colonna vertebrale, nel giro di 9 mesi ho avuto due Interventi importanti e, grazie al Dott. Sassi ad oggi godo di una buona condizione di salute. Premetto che prima avevo fatto diverse consulenze con vari neurochirurghi, ma solo il Dott.Sassi mi ha trasmesso fiducia e competenza. Lo consiglio veramente a tutti, il mio giudizio é da lode.
Risposta: È stata davvero gentile. Sono felice stia bene. Per me è un onore. Resto a disposizione ai miei recapiti personali

Antoine Dentin: Avevo un problema di ernia cervicale che da 6 mesi mi provocava molto dolore oltre che tutta in serie di altri problemi. Alla visita dal neurochirurgo si presenta sicuro di se e competente, mi fido sin da subito. E stato l’unico a spiegarmi il motivo di dolori lancinanti che non sembravano inerenti al mio problema (e invece lo erano). Non ha esitato a decidere di operarmi, lo ha fatto lui stesso. L’operazione sembra perfettamente riuscita e se dovessi avere altri problemi con la schiena andrei subito da lui. 5 stelle per tutto.

giuseppe Triboo: Sono stato operato dal Dottor Sassi di recente, adesso sono in convalescenza e ci vorrà un po' di tempo per valutare.Sicuramente, sul Dottor Sassi, non posso che spendere apprezzamenti, in quanto, oltre che un Medico competente, è molto empatico ed umano Se hai bisogno, lui c'è anche al telefono... non abbandona il paziente a se stesso. Fin da subito, ho avuto la sensazione di fidarmi di lui al 100%! Grazie Dottore! Ci vediamo presto per il controllo. Saluti. Giuseppe Tribuzio

Florence Bertulli: Ringrazio Dr Sassi per l'empatia, disponibilità, professionalità e competenze . Dopo 3 colpi di frusta, ernie cervicali e una compressione alla radice di C5-C6 , 5 mesi fa un intervento al Nigrisoli di Bologna mi ha permesso di ritornare al mio quotidiano ed al mio lavoro con il recupero completo del braccio destro. Mi ha aperto un mondo sulla Medicina Tradizionale Cinese che sto personalmente approfondendo . L'esperienza dell'intervento ed il postoperatorio le ho vissute con serenità in quanto consapevole di essere in sagge mani esperte Grazie di cuore al Dr Sassi e a tutta la sua equipe del Nigrisoli di Bologna

Giuseppe Manna: Posso solo dare 5 stelle a questo dottore, che, anche se non è stata la persona che mi ha operato alcuni anni fa si è dimostrato una persona seria e professionale e interessata al mio caso. In 10 mesi ho girato vari istituti per i dolori che provo alla zona lombosacrale senza aver delle chiare risposte ai miei problemi. Con lui invece si sta affrontando assieme un percorso, che va al di là del semplice intervento chirurgico subito . Forse non si risolverà nel breve tempo il mio problema,in quanto abbastanza complicato, ma per lo meno è la prima volta che non mi sento abbandonato. Sicuramente non ha frequentato l'università solo per avere un foglio di carta in mano. Ce ne fossero come lei .

Freedom F: Questo medico mi ha dato una pessima impressione! Fin dai primi istanti ha iniziato subito a parlare dell'operazione... ancorché avessi appena scoperto di avere 2 protrusioni inizialmente dolorose ma al momento della visita, dopo 4 giorni di antinfiammatorio, il dolore era diminuito molto. Nonostante ciò mi ha fatto impressionare, dicendomi addirittura che avessi 2 ERNIE quando invece ripeto ho solo 2 protrusioni. Oltre a ciò ad ogni minima domanda da parte mia rispondeva super infastidito e con un atteggiamento insopportabile. Non mi farei mai mettere le mani addosso da lui
Risposta: Opero più di 200 persone all'anno. Direi che ciascuna di queste è testimone del mio continuo tentativo di trovare soluzioni alternative all'intervento (pratico da molti anni agopuntura e ozonoterapia a questo scopo). E poi c'è lei, che si presenta in studio con le idee chiare, granitiche certezze, a fare lezione. Il mio lavoro non è vendere interventi, ma fornire una consulenza chiara sui problemi dei miei pazienti. Non può mettermi una recensione negativa perché non le ho detto quel che lei credeva fosse giusto. Il mio lavoro per correttezza etica è dare la risposta giusta, che non è sempre quella desiderata.

Claudia Braga: Esattamente un anno fa sono stata operata dal dottor Sassi..... Mi ha ridato la vita.... Il dolore che mi attanagliava oramai da tre anni è per me solo un bruttissimo ricordo.... La fortuna di arrivare da lui dopo un'odissea di 18 mesi di attesa per l'intervento in un ospedale di Milano.... In 22 giorni la mia vita è cambiata in modo incredibile.... Grazie mille per tutta la vita. Claudia Braga

Daniela Mazzola: Ringrazio il Dottor Sassi per la sua professionalità e gentilezza e sopratutto pazienza ! Ha operato mia Madre Un mese fa E si sta piano piano riprendendo ! fortunatamente il dolore alla schiena è svanito ! Grazie mille ancora per tutto !

Roberto Piccininni: Presso il poliambulatorio Metica di Saronno Padre Monti, ho avuto la fortuna e l'onore di incontrare il Dottor Sassi Marco, che da subito mi ha rasserenato e trasmesso fiducia, sicuro di sé,sempre disponibile, umile e paziente nel dare risposte alle mie domande. Mi ha consigliato l'intervento chirurgico di artrodesi lombare posteriore avvenuto presso la clinica Villa Maria di Padova, con tecnica mini-invasiva, davvero bravissimo..controllo costante del dolore ed il giorno dopo già in piedi. Davvero un professionista di altri tempi. Un grandissimo grazie a tutta l'equipe chirurgica della dottoressa Locatelli Elena. Sono stati davvero tutti fantastici! Grazie grazie e ancora Grazie.
Risposta: Grazie mille. Ed è per me un piacere ed un onore che i miei pazienti captino la dedizione e l'impegno che provo ad impiegare nello svolgere al mio meglio il Mestiere. Sono io che la ringrazio.

Laura De Lazzari: Il Dr. Sassi Marco si è impegnato per salvare la mia vita e la mia carriera, in merito ad una situazione poco comune, dove nessun altro medico aveva osato avventurarsi per analizzarne le cause. Lui ha creduto nei miei sintomi senza sottovalutarli e mi ha guidata fino alla fonte del problema. Stavo per perdere la fiducia verso il mondo della medicina e l’ambito sanitario e mi ha fatta decisamente ricredere. Per questo motivo e per la sua professionalità ed umanità (combinazione rara ma necessaria per capire un paziente) resterà un punto di riferimento per me in maniera definitiva.
Risposta: Grazie mille. Mi tenga aggiornato mi raccomando.

3. Prof. Maurizio Fornari, Neurochirurgo

LASCIA UN PARERE
104 recensioni
Prof. Maurizio Fornari, Neurochirurgo
Strutture
5
Prezzi
5
Attenzione
5
Igiene
5
Pulizia
5

Indirizzo: Via Cernaia, 11, 20121 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre alle ore 14

Telefono: +39 02 659 0591

Tipo: Neurochirurgo



Vicino Prof. Maurizio Fornari, Neurochirurgo:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Prof. Maurizio Fornari, Neurochirurgo: cosa ne pensano gli utenti?


Paolo Tabbacco: Delusione totale!! Sala attesa stracolma, via vai continuo. Già da lì ci si rende conto quanto può durare una visita. Porto con me tutti gli esami fatti in precedenza, compresi quelli richiesti dalla segretaria. Durata della visita, se visita si può chiamare, 3 minuti. La visita è consistita nella visione di una risonanza magnetica fatta 3 anni prima e a nulla è valso far presente che c’era una più recente fatta 3 settimane prima. Gli esami richiesti dalla segretaria non li ha nemmeno guardati. Quando si dice che ci si sente un numero utile per far fare soldi. Mai avuto esperienze glaciali del genere nemmeno dal barbiere!!!!

Vale Pare: Nel 2014, dopo un anno di sofferenze atroci (non riuscivo a dormire, stare seduta e in piedi), è stato l'unico neurochirurgo tra tre specialisti rinomati ( un ortopedico vertebrale e due neurochirurghi ) che non mi ha voluto operare ma mi ha affidata alle mani del suo fisioterapista di fiducia, il quale mi ha dato un primo significativo aiuto. Ad oggi, dopo anni, posso fare quasi tutto ed ho ripreso in mano la mia vita tra il 2016 e il 2017 con la sola fisioterapia e sport. Grazie dottor Fornari

alessandra zebri: sono stata operata dal prof Fornari presso Humanitas il 2/8/22 per una minisiectomia L5 S1. Bastano poche parole per dire tutto quello che è necessario quando si è competenti!!! Un professionista.....subito dopo uscita dalla sala operatoria non aveva più dolori..... Che dire Grazie Prof. FORNARI e il suo staff per la cordialità e la disponibilità. AZ

Alessandro Stefanescu: Ho girato 5 medici tra ortopedici e neurochirurghi di fama ma nessuno mi ha saputo dire esattamente quando sarei guarito e darmi la giusta terapia! Fornari è stato l’unico ha darmi la giusta terapia e tempo di guarigione. Consigliato vivamente

Matteo Altieri: Ho incontrato il dott. Fornari il 3/12 c/o il suo studio di Milano, il 5/12 sono entrato in humanitas che non camminavo, nel pomeriggio sono stato operato e oggi sono rientrato a casa, poche parole, ma sono i fatti che contato! Consiglio spudoratamente!

KINIER FRANCE: Mi ha salvato. Ha curato il mio problema lombare con farmaci in modo efficace ed economico e non rischioso. Avevo interpellato altri 4 chirurghi prima (Spagna, Italia e Germania) e nessuno mi ha assicurato che il dolore lombare sarebbe scomparso a seguito di intervento che proponevano. Anteriormente ho visitato ortopedici etc e nessun risultato. 10 anni di lombalgia curata dal Dott. Fornai in 30 giorni. Il dottore non é solo un chirurgo ma un professionista attualizzato riguardo alle nuove possibilità terapeutiche. Merita più di 5 stelle

Paolo Giorgi: Menigioma Spinale Il Professor Fornari è un uomo di poche parole. Non coccola i pazienti....non li circuisce con sorrisi o con false speranze,...ma gli indica la vera strada che li accompagna verso il traguardo. Ho capito da subito che Lei è un medico coscio della sua forza, delle sue capacità, e di mantenere le promesse fatte. . Egregio professor Fornari, nel mio Grazie per quanto ha fatto, vi è tutto ciò che di più bello io possa pensare di Lei. Paolo Giorgi

Deborah Ferraretto: Il prof mi ha fatto un visita veloce ma OK. E' stato molto gentile con me ed idem la segretaria ! Posso solo dire bene1Ora aspetto per operazione e poi vi dirò!

Antonio Guerriero: Sono un Paziente che é stato operato da Lei, alla schiena, operazione complessa il giorno 10 dicembre 2021, cammino senza dolore e formicolio, lei e la sua equipe siete persone favolose, sono felicissimo dall'intervento, mi ha donato una seconda vita! Vi ringrazio di cuore Buone Feste da Antonio Guerriero.

Veronica Colleoni: Specifico che la mia recensione si riferisce ad una visita fatta ad aprile 2021. Sono una ragazza di 32 anni purtroppo a gennaio mi hanno diagnosticato un tumore alla guaina del nervo sciatico. Dopo essermi sottoposta a chemio e radioterapia, ho chiesto diversi pareri in merito all'operabilità del tumore. Tra questi ho scelto il dott. Fornari, a cui ho comunicato che avevo consultato altri medici e anche il fatto che avevo pochi giorni per prendere la mia decisione, in quanto l'operazione non poteva essere eseguita oltre ad una certa data. In seguito alla" visita/colloquio "nel suo studio, il dottore mi ha dato appuntamento telefonico due giorni dopo, rassicurandomi che avrebbe consultato la sua equipe e che mi avrebbe dato un suo parere. Il giorno concordato, ho chiamato all'orario stabilito, di prima mattina, e il dottore mi ha risposto dicendomi che mi avrebbe richiamato in tarda mattinata. Non avendo ricevuto la sua telefonata, ho richiamato io nel primo pomeriggio e il dottore, oltre ad avermi confusa per "quella dell'ernia" di nuovo mi ha rassicurato che mi avrebbe chiamato entro sera... ma nessuna chiamata. Il giorno successivo, nel tardo pomeriggio, ricevo una chiamata dalla sua segretaria che mi ha esplicitamente detto che il dottore era alla ricerca della paziente con il tumore, ma non si ricordava il nome. La segretaria ha specificato che il dottore le ha chiesto di chiamare tutte le persone che sono venute da lui in quella specifica sera per identificare quella con il tumore. Fortunatamente, avendo già chiesto altri pareri, mi sono affidata ad altri. Anche se dopo l'assurda chiamata della segretaria il dottore mi ha contattata, ho chiuso esplicitando la mia delusione. Come posso fidarmi di uno che non si ricorda del mio caso e del mio nome? Come posso fidarmi di uno che mi dà prima un appuntamento e poi rinvia più volte? Sinceramente, per la cifra pagata,mi aspettavo un altro trattamento. GRANDE DELUSIONE.

4. Dott. Davide Boeris Neurochirurgo e Chirurgo Vertebrale

LASCIA UN PARERE
39 recensioni
Dott. Davide Boeris Neurochirurgo e Chirurgo Vertebrale
Strutture
5
Prezzi
5
Attenzione
5
Igiene
5
Pulizia
5

Indirizzo: Piazza dell'Ospedale Maggiore, 3, 20162 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre gio alle ore 16

Tipo: Neurochirurgo



Vicino Dott. Davide Boeris Neurochirurgo e Chirurgo Vertebrale:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Dott. Davide Boeris Neurochirurgo e Chirurgo Vertebrale: cosa ne pensano gli utenti?


Francesca: È la prima volta che lascio una recensione online a un medico. Il dott. Boeris meriterebbe ben più di 5 stelle, fosse possibile. È stato consigliato da un amico, a suo volta operato dal dottore. Visita mio padre a metà marzo 2022, operato d'urgenza a inizio aprile per una situazione complessa di stenosi del canale vetrebrale ed ernia discale. Di medici bravi ne esistono molti, quello che differenzia il dott. Boeris dagli altri, oltre la sua indiscussa bravura e professionalità, è l'umanità e la passione che mette nel proprio lavoro unita all'empatia verso il paziente considerato come persona, non numero. Il dott. Boeris cura te, non il tuo problema. Dottore la prego, conservi negli anni questa sua peculiarità, nonostante la stanchezza, i turni massacranti e la vita. Conoscere persone come lei, fa bene al cuore. Complimenti, avanti così!
Risposta: Grazie mille delle sue parole. Ai più possono sembraee solo parole ma nella realtà il vostro riconoscimento è il motivo finale per cui facciamo questo lavoro con passione e dedizione. Un sincero Grazie a nome mio e di tutto il reparto

Rossoni Simone: Sono stato operato al dr boeris nel giugno 2018 per ernia discale espulsa l5 s1. Ad oggi non ho più avuto nessun dolore a schiena e sciatica. successivamente hon subito 3 interventi alle ginocchia da ortopedici e avrei voluto molto che quegli ortopedici fossero stati il boeris ma purtroppo lui è un neurochirurgo. ne ho girati di cosiddetti luminari ma il dr boeris è qualcosa di eccezionale mai visto un medico così giovane e di una professionalità sopraffina. è sempre stato disponibile. io con lui sono stato fortunato e quindi ne parlo bene con le ginocchia sono stato meno fortunato e sto ancora tribulando ma questa è un altra storia. Se mai dovessi avere problemi a schiena non esiterei a tornare da lui. Grazie ancora dottore.

Angelo Di Gianni: Il 9 agosto, dopo una risonanza magnetica con contrasto al rachide cervicale richiesta per forti dolori notturni alla cervicale, ho scoperto di avere un grossolano processo espansivo intracanalare intradurale extramidollare da C6 a D1. Questa scoperta mi ha fatto preoccupare parecchio per la posizione in cui si trovava e per non avere ancora la certezza che fosse una massa benigna. Sfortunatamente il risultato è emerso nel periodo estivo, quando la maggior parte delle persone era in ferie, ma avevo l’esigenza di capire meglio ed approfondire la mia situazione il prima possibile. Ho contattato l’ospedale Niguarda e ho prenotato una visita con un medico d’equipe. Ho fatto la visita con la Dottoressa Maria Fragale(un angelo). Mi ha visitato, mi ha spiegato dettagliatamente il possibile intervento e mi ha rassicurato spiegandomi che la tecnologia utilizzata in questi interventi riduce completamente gli errori. È stata molto gentile e disponibile, mi ha detto che avrebbe parlato con i sui colleghi per avere un consulto di team e che avrei potuto contattarla due giorni dopo per avere notizie. Dopo due giorni l’ho contattata per chiedere se era riuscita a consultarsi con i colleghi. Prontamente mi ha risposto invitandomi il giorno dopo ad andare al reparto di neurochirurgia a parlare con il Vice primario Davide Boeris. L’incontro con il Dottor Davide Boeris è stato un toccasana, un professionista con una gentilezza ed empatia sopra la media, è stato esaustivo nelle spiegazione dicendomi che questa massa poteva essere un meningioma o neurinoma e del tipo di intervento d’affrontare, rassicurandomi su tutte le mie perplessità. Sono uscito da quell’incontro con la rassicurazione di affidarmi ad un vero professionista. Il giorno 28 settembre sono stato operato da lui e dal suo team, hanno rimosso la massa scopertasi un neurinoma. L’intervento è andato benissimo, oggi, 5 ottobre, sono a casa con il sorriso. Ringrazio tutti i dottori per la loro dedizione e per le attenzioni che mi hanno dedicato. Sono una squadra di super eroi! Grazie Davide e Maria
Risposta: L'unica cosa che posso dire è grazie. Avere pazienti come voi da significato ai nostri sforzi e ci motiva a fare sempre meglio. Un grazie sincero.

Giulia Pistore: Dopo anni di dolori e sofferenze, mi sono affidata alle sue mani e finalmente posso chiudere un capitolo brutto della mia vita. Il dott. Boeris è un medico professionale e competente. Non l'ho potuta ringraziare in reparto. Lo faccio qui. Grazie mille

Daisy ui: Mi sono recata da lui per un problema di ipotensione liquorale, Sento di doverlo ringraziare grandemente,bloodpatch eseguita egregiamente nn ho sentito nessun dolore al punto di nn essermi nemmeno resa conto che avesse gia terminato.e nel giro di una settimana sono tornata come nuova dolore lancinante alla testa totalmente sparito.lo consiglio.
Risposta: Grazie della sua recensione. La aspetti alla visita di controllo

Dora Bonini: Sono stata operata dal dottore Boeris di diastomatomielia il 15 gennaio 2021. Io avevo dolori che gestivo con cortisone ecc avevo periodi che stavo male e poi mi riprendevo. Lavoravo fuori e dentro casa, una vita quasi normale Volevo risolvere qst problema del dolore , sono stata in visita da lui e Mi aveva ispirato fiducia x il suo modo di essere e mi aveva assicurato in visita che se le cose andavano male io sarei rimasta come prima. Io dal giorno dell intervento dolori atroci con tutta la terapia del dolore. Dopo l intervento la mia patologia è peggiorata e maledico il giorno che mi sono fatta operare. Dolori incessanti, e non riesco a trovare la soluzione Spero che avendogli lasciato la mia risonanza, il dott Boeris la studi meglio con qualche collega x vedere se c e una soluzione , vivo di speranza. Help
Risposta: Cara Dora, Mi fa molto piacere che tu stia condividendo la tua esperienza online, è molto importante rendersi conto che in sindromi neurologiche malformative molto complesse come la tua il risultato positivo non è scontato. Il tuo midollo spinale era diviso in 2 da un setto osseo e abbiamo effettuato un intervento delicatissimo di rimozione di più di 4 cm di osso dal tuo midollo. L'intervento è andato benissimo e per fortuna il tuo cammino e la tua sensibilità sono in perfette condizioni. Nella guarigione della ferita è subentrato un dolore cicatriziale che ti sta rendendo le cose molto difficili. Il team multidisciplinare sta provando a cercare di mitigare i tuoi sintomi e speriamo si riesca a raggiungere un traguardo positivo. Hai tutto il nostro appoggio.

Gianluca: PERSONA POCO SERIA E PRIVA DI PROFESSIONALITA', HO FATTO UNA VISITA PRIVATA E RIPETO PRIVATA !!! IL RISULTATO È STATO CHE DA PIU DI UN MESE NON RISPONDE ALLE MAIL, A MESSAGGI E TI CHIUDE IL TELEFONO. COMPORTAMENTO DAVVERO VERGOGNOSO ANDATE ALTROVE
Risposta: Risposta dalla segreteria: Abbiamo effettuato un controllo e ci risulta che abbia spedito una sola mail senza una domanda specifica [non riportiamo il testo per una questione di privacy]. La segreteria ha provato a contattarla innumerevoli volte senza mai avere risposta. Ha prenotato 5 visite a cui non si è presentato, 3 sono state disdette pochi minuti prima online e altre due non sono neanche state cancellate online. Abbiamo anche in questo caso provato a contattarla diverse volte ma senza mai ottenere risposta. Noi cerchiamo di fare del nostro meglio per facilitare la comunicazione con il Dottore ma con lei ci è stato impossibile. Speriamo comunque possa risolvere la sua problematica clinica nel migliore dei modi certi che il Dr Boeris rimarrà sempre a sua disposizione per un eventuale intervento.

Alessandro F: Ottimo professionista, serio e attento ai pazienti.
Risposta: Grazie mille

paola cosola: Eccellente professionista. Con la sua competenza e umanità mi ha aiutato a superare un momento molto difficile e doloroso. Sono stata operata un anno fa e, grazie al Dott. Boeris, la mia vita è tornata normale. Grazie!

Marco Molina: è la prima recensione che pubblico. a questo medico eccezionale devo molto più che la vita.grazie non rende

5. Dr. Alfio Spina Neurochirurgo Milano

LASCIA UN PARERE
2 recensioni
Dr. Alfio Spina Neurochirurgo Milano
Strutture
5
Prezzi
5
Attenzione
5
Igiene
5
Pulizia
5

Indirizzo: c/o Centro Medico Vivavoce, Via Giovanni Battista Pergolesi, 8, 20124 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 19

Tipo: Neurochirurgo



Vicino Dr. Alfio Spina Neurochirurgo Milano:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Dr. Alfio Spina Neurochirurgo Milano: cosa ne pensano gli utenti?


Davide D'Alessandro: Sono stato visitato dal Dr. Spina per un ernia al disco espulsa migrata molto dolorosa, grazie ai suoi consigli sono guarito in poco più di un mese senza dover essere operato. Grazie

6. Giovanni Migliaccio

LASCIA UN PARERE
2 recensioni
Giovanni Migliaccio
Strutture
3
Prezzi
2.9
Attenzione
2.9
Igiene
2.9
Pulizia
2.9

Indirizzo: Viale Marche, 64, 20149 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre alle ore 16:30

Tipo: Neurochirurgo



Vicino Giovanni Migliaccio:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

7. Dott. Alberto Franzin Neurochirurgo

LASCIA UN PARERE
1 recensioni
Dott. Alberto Franzin Neurochirurgo
Strutture
5
Prezzi
5
Attenzione
5
Igiene
5
Pulizia
5

Indirizzo: Via Carnia, 20, 20132 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 19

Tipo: Neurochirurgo



Vicino Dott. Alberto Franzin Neurochirurgo:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

8. Prof. Marco Cenzato - Neurochirurgia vascolare

LASCIA UN PARERE
31 recensioni
Prof. Marco Cenzato - Neurochirurgia vascolare
Strutture
4.5
Prezzi
4.6
Attenzione
4.5
Igiene
4.5
Pulizia
4.5

Indirizzo: Piazza dell'Ospedale Maggiore, 3, 20100 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 20

Tipo: Neurochirurgo



Vicino Prof. Marco Cenzato - Neurochirurgia vascolare:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Prof. Marco Cenzato - Neurochirurgia vascolare: cosa ne pensano gli utenti?


Giulia Grandin: Dopo una spaventosa diagnosi: aneurisma cerebrale gigante alla carotide dx, in seguito a svariati esami, su consiglio dei medici dell’ospedale in cui ero ricoverata, io e i miei familiari ci siamo recati al Niguarda di Milano dal Professor Cenzato. L’intervento per escludere l’aneurisma, per grandezza e localizzazione, richiedeva mani esperte. I rischi connessi all'intervento erano elevatissimi e le probabilità di riportare danni permanenti erano molto elevate. Ma, grazie alla straordinaria competenza delle équipe dirette dal prof. Cenzato e alle migliori tecnologie del Niguarda, non solo l'aneurisma gigante è stato escluso salvandomi così la vita ma anche, e ancor più straordinariamente, non ho riportato alcun danno o limitazione e ora posso riprendere la mia vita senza restrizione alcuna. Sin da subito il Dott. Cenzato si è dimostrato disponibile, chiaro nelle spiegazioni e, soprattutto, straordinariamente umano. Il Dott. Cenzato rappresenta a mio avviso il medico ideale: sicuro delle sue abilità e determinato, empatico e dolce, dotato di un’umanità unica nel suo genere, qualità che fanno la differenza nell’affrontare un intervento rischioso. Ricorderò sempre la sera prima dell’intervento: il Dott. Cenzato arrivò in stanza e con un tono calmo e rassicurante mi raccontò i dettagli dell’intervento in modo chiaro e comprensibile. Mi rassicurò tantissimo, facendomi sentire quanto realmente tenesse a ogni suo paziente. Il giorno dell’intervento il Dott. Cenzato aggiornò i miei familiari con sincerità e trasparenza Non auguro a nessuno di dover affrontare una diagnosi e un intervento così spaventosi, ma vorrei che tutti i medici fossero come il Dott. Cenzato: un mix perfetto di competenza, sicurezza, esperienza, sincerità e umanità. Non dimenticherò mai il Dott. Cenzato e l’intera équipe medica composta da professionisti gentili, competenti e disponibili, attenti alle esigenze e alle emozioni dei pazienti, che non mi hanno mai fatta sentire sola. Sarò loro per sempre grata per avermi restituita alla vita.

Angelo Di Gianni: Il 9 agosto, dopo una risonanza magnetica con contrasto al rachide cervicale richiesta per forti dolori notturni alla cervicale, ho scoperto di avere un grossolano processo espansivo intracanalare intradurale extramidollare da C6 a D1. Questa scoperta mi ha fatto preoccupare parecchio per la posizione in cui si trovava e per non avere ancora la certezza che fosse una massa benigna. Sfortunatamente il risultato è emerso nel periodo estivo, quando la maggior parte delle persone era in ferie, ma avevo l’esigenza di capire meglio ed approfondire la mia situazione il prima possibile. Mi sono affidato al reparto di neurochirurgia di Niguarda guidato dal dottor Cenzato per fare un visita e capire la gravità del problema. A metà agosto ho fatto una visita con una dottoressa del suo staff (Maria Fragale) che mi ha visitato ed ha analizzato la risonanza, facendo anche alcune foto del referto per potersi consultare con i colleghi e valutare il caso con cura. Tutto il team del dottore Cenzato si è consultato e mi ha accompagnato con attenzione, serietà e gentilezza lungo questo percorso. Il 28 settembre mi sono sottoposto all’intervento ed hanno rimosso questa massa, risultata poi un neurinoma. Fra tre settimane riceverò l’istologico e per il 90 % dovrebbe essere beningno stando a quanto comunicato dall’equipe. L’intervento è andato benissimo, oggi, 4 ottobre, sono a casa con il sorriso. Grazie dottor Cenzato per per la sua dedizione e per le attenzioni che mi avete dedicato e complimenti per aver messo in piedi una squadra di super eroi!

Nagaia Poli: Sono una donna di 32 anni, sono stata operata 4 mesi fa dal Prof per un'angioma cavernoso frontale sinistro che in 6 mesi aveva raddoppiato le sue dimensioni e mostrava segni di sanguinamento recente. Ho contattato altri ospedali che mi avevano parlato solo dei rischi,mi avevano consigliato di aspettare e vedere come poteva evolversi la situazione nei mesi successivi. Il Prof cenzato alla prima visita, senza il minimo dubbio, mi ha detto "è più rischioso tenerlo che toglierlo,non è un'operazione facile ma è da fare". Mi sono fidata di lui e non potevo far una scelta migliore. La sera prima dell'intervento è passato a vedere come stavo e a spiegarmi gli ultimi dettagli, quando mi sono risvegliata dall'intervento era lì per sapere come stavo, non è da tutti un comportamento del genere, specialmente a livelli così elevati. Un professionista e una persona umana, decisa, schietta e disponibile. Un'eccellenza italiana, lui e tutto il suo reparto, mi hanno fatta sentire a casa e mi hanno aiutata in quei giorni difficili. Grazie di cuore.

Maria Marasco: Sono stata operata dal Prof. Cenzato 9 anni fa per un emangioblastoma intramidollare. Lo ricordo come un dottore molto competente ed anche gentile ed umano coi suoi pazienti. Mi capita spesso di leggere delle recensioni molto positive, sia su di lui che sull'intero reparto, di persone affette da gravi patologie che una volta entrate e operate al Niguarda hanno risolto tutti i loro problemi e sono rinate! Nel mio caso però purtroppo non è stato cosi...anzi i miei problemi sono iniziati proprio dopo l'intervento. Sono entrata in ospedale che stavo bene e ne sono uscita distrutta; nel post-operatorio ho infatti sviluppato tutta una serie di sintomi che rendono ogni giorno la mia vita difficile e faticosa e col passare degli anni le cose non fanno che peggiorare. Ricordo che il professore mi disse che nel giro di qualche settimana/mese tali sintomi sarebbero migliorati se non addirittura scomparsi....ma purtroppo cosi non è stato. Per carità, non voglio mettere in dubbio la professionalità del dottor Cenzato, ma purtroppo la mia esperienza non è stata positiva come tante altre...ero approdata al Niguarda per risolvere i miei problemi e migliorare il mio stato di salute e invece da quel 18 luglio 2013 (giorno del mio intervento)la mia vita è stata totalmente stravolta...
Risposta: Mi dispiace molto leggere che non sta bene. Le ricordo però che si trattava di un tumore, per il quale non c'erano alternative all'intervento.

MARCO BELLONI: Dopo che nel ottobre 2020 mi è stato diagnosticato un cavernoma tra i nervi ottici ed il midollo spinale, sono andato alla ricerca di neurochirurghi molto quotati a livello nazionale. Ho ricevuto auguri di incoraggiamento al fine proseguire nella mia ricerca della struttura più adeguata in quanto chi avevo contattato non se la sentiva di eseguire un intervento così delicato. Ho ricevuto anche responsi molto drastici come cecità ed handicap fisici dopo l'intervento. Terrorizzato da tutto ciò sono arrivato al Niguarda dal prof Cenzato che con grande disponibilità, fermezza e sicurezza mi ha visitato con urgenza. Dopo avermi rassicurato e spiegato l'intervento che avrebbe eseguito, ho deciso di affidarmi alle sue sapienti mani. Lui ha organizzato tutto e dopo due settimane mi ha ricoverato. Ora, dopo un anno e mezzo, sto riprendendo la vita normale di sempre senza avere alcuna conseguenza. Il prof Cenzato è diventato una persona importante della mia vita, mi ha ridato la vita! Un particolare ringraziamento anche ai medici del suo staff molto gentili, competenti e disponibili. Consiglio a chi può ed è rimasto soddisfatto, di effettuare una donazione alla struttura al fine della ricerca e dello sviluppo di nuove tecnologie. Io ho chiesto sempre al Prof. Cenzato come avrei potuto fare per effettuare una donazione che arrivasse direttamente alla struttura senza sperperi. Lui mi ha fornito il contatto per poter chiedere l'IBAN necessario alla donazione diretta. Penso sia un'ottima iniziativa in un periodo come questo dove i finanziamenti pubblici sono sempre più scarsi. Tante altre persone come me possono essere aiutate a risolvere i problemi che solo qualche anno fa erano irrisolvibili.

stefania mapelli: siamo venuti in visita privata perchè ci dava fiducia l'ospedale di Niguarda che nonostante le difficoltà incontrate ha salvato mio marito da un grave incidente e le recensioni a suo favore erano particolarmente favorevole. non ci aspettavamo grandi cose ma almeno di essere guardati in faccia e di essere un minimo ascoltati (sa chi paga e fior di soldi pretende anche qualcosina in più anche se è brutto da dirsi) ! mi spiace notare che un professore del suo calibro che salva vite tutti i giorni abbia perso di empatia. per favore non insegni questo ai giovani medici. siamo persone non numeri. GRAZIE
Risposta: Non è mia abitudine non prestare attenzione a chi visito e se è successo può essere una circostanza legata ad altri casi clinici urgenti concomitanti in quel giorno specifico. Comunque me ne scuso, augurandomi di aver almeno assolto alla richiesta clinica.

Salvatore Petrazzuolo: Infinita gratitudine per il Prof. Cenzato che un mese fa ha eseguito il mio intervento. Dopo una diagnosi del reparto di Neuroradiologia del Cardarelli di Napoli, il dottore mi spiegò che per la mia patologia e le difficoltà dell'intervento avrei dovuto affidarmi ad un Neurochirurgo esperto, indicandoci appunto il Prof. Cenzato. L' intervento è riuscito grazie alla sua professionalità ed a quella della sua equipe, formata da persone completamente dedite a lavoro! Partiti per Milano, presi dall'ansia e da mille paure, ci siamo subito sentiti in ottime mani. Ad oggi non è così scontanto, con persone che pesano il minuto, incontrare chi invece investe del tempo per rassicurarti e darti mille spiegazioni. Un ringraziamento particolare anche al Dott.re Riganti, che ha supportato oltre che me con sua professionalità anche mia moglie, spiegandole nel dettaglio il decorso post operatorio senza mai lasciarla sola. Io e Lei non smetteremo mai di ringraziarvi. Con la vostra dedizione ci avete ridato il sorriso! Grazie di cuore. Salvatore

Danja Testi: A dicembre 2020 mi sono affidata alle mani del professore, in pieno covid, lontana da casa, sola e con due bambini piccoli a casa. Dopo avermi diagnosticato una mav in c1/c2, ha deciso di operarmi. L'intervento é stato difficile ma di un successo inarrivabile. Sto recuperando l'autonomia e soprattutto la sensibilità agl'arti inferiori. Mi ha incoraggiata, mai lasciata sola, trattata come una paziente privilegiata. E credo questo sia il suo spirito e la sua vocazione. Lo ringrazierò e mi ricorderò di lui per tutta la vita.

Fiamma Barbassa: Desidero esprimere la mia infinita gratitudine nei confronti del Prof. Cenzato che due mesi fa, con la collaborazione del grande Prof. Boccardi, ha operato mia figlia, di anni 16,asportandole una MAV cerebrale. L'intervento è riuscito perfettamente, senza alcuna complicanza post-operatoria, nessun deficit visivo o altra conseguenza. O è stato un miracolo o è tutto merito loro!!

Pietro Colavito: Mi ha operato il 3 agosto 2020, avevo un angioma caversono nel mesencefalo sinistro.. Mentre tutti mi parlavano solo di rischi lui con la sua positività mi ha donato una seconda vita! Tutto è andato bene.. Ora sto finendo di recuperare tutta la sensibilità del lato destro ma Sn autonoma.. GRAZIE INFINITE 😘 Maria Merico

9. Dott. Giorgio Giovanni Carrabba

LASCIA UN PARERE
1 recensioni
Dott. Giorgio Giovanni Carrabba
Strutture
5
Prezzi
5
Attenzione
5
Igiene
5
Pulizia
5

Indirizzo: Via Francesco Sforza, 35, 20122 Milano MI, Italia

Tipo: Neurochirurgo



Vicino Dott. Giorgio Giovanni Carrabba:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

10. Neurochirurgo Dr Roberto Assietti Milano

LASCIA UN PARERE
10 recensioni
Neurochirurgo Dr Roberto Assietti Milano
Strutture
3.7
Prezzi
3.7
Attenzione
3.8
Igiene
3.7
Pulizia
3.7

Indirizzo: Viale Bianca Maria, 10, 20129 Milano MI, Italia

Tipo: Chirurgo



Vicino Neurochirurgo Dr Roberto Assietti Milano:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Neurochirurgo Dr Roberto Assietti Milano: cosa ne pensano gli utenti?


Nari Kloyan: Pagato 400euro di visita per 30 minuti, senza contare il costo di viaggio e il mio tempo. Per avere risultato zero. Ha cercato solo di proteggere il suo collega che mi ha creato dei gravi problemi. Come medico legale è da evitare, cercate altri. Invece come persona è molto negativa e poco professionale. Una bruttissima esperienza da dimenticare.

pisquina ewa: Buongiorno sono stata operata Erniectomia e Microdiscectomia L5-S1 dx. Il 12/07/2021 Vorei dire che reparto neurochirurgia d'urgenza anno personale al top , gentilezza , delicatezza e professionalità di alta qualità. Ma mio GRANDE GRAZIE A DOTTOR *MONTEMEZZO FRANCESCO* un dottore, Uomo meraviglioso un dottore Eccellente. Grazie mille che esistono persone come lei.

Marco Alletto: Il professor assietti mi ha operato di una recidiva di ernia del disco l4 l5, a lui devo tantissimo, dopo 2 anni dall intervento ho ripreso la vita di tutti i giorni, sport intenso, viaggi e tutto quello che farebbe una persona giovane e in salute. Già nei primi giorni dopo l intervento i dolori atroci erano spariti e dopo due settimane ero in vasca a nuotare. Persona cinnica, che a primo impatto può sembrare quasi arrogante, ma la sua professionalità va oltre ogni cosa. Grazie ancora

Rey: Per quello che prende, la vista non rispecchia il costo e professionalità. Non dà le risposte concrete. Tocca andare da un'altro neurochirurgo, spendendo di nuovo. Sconsigliato!

Mario Furlan: Un professionista di grandissima preparazione e umanità. Soffro di discopatia cronica, mi è stato di grande aiuto!

Valentina Sanvito: Non ce organizzazione è dalle 9 che devo fare la tac ora è 13:30 e sto ancora aspettando