Migliore Corsi Di Giardinaggio Milano Vicino A Te

Aggiungi la mia attivitÀ

RICHIESTE CORRELATE:

1. ehi! che corsi

LASCIA UN PARERE
7 recensioni
ehi! che corsi
Posizione
5
Prezzo
5
Classi
5
Strutture
5
Insegnanti
5

Indirizzo: Ripa di Porta Ticinese, 13, 20143 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 18

Tipo: Corsi di formazione per adulti



Vicino ehi! che corsi:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

ehi! che corsi: cosa ne pensano gli utenti?


Gloria Ronchi: Ho seguito il corso di acquerello x principianti nell’ottobre 2019, prima del covid. Il Marstro Prazzoli è bravissimo! È stata una bella esperienza, condivisa con un bel gruppo di persone. Ho frequentato poi a Novembre 2019 il Corso di disegno con un super professionista come il Maestro Meani che ci ha illustrato varie tecniche. Complimenti!
Risposta: Ciao Gloria, è stato un SUPER piacere averti con noi! Speriamo di rivederti presto in ehi!

marialaura assorbi: Una parte di Milano che non avevo mai vissuto 😄 un corso interessante e divertente, mi iscriverei a tutto 🤣

Maurizio Meani: Corsi per tutti i gusti

2. Garden Club

LASCIA UN PARERE
7 recensioni
Garden Club
Posizione
5
Prezzo
5
Classi
5
Strutture
5
Insegnanti
5

Indirizzo: Via Moncucco, 26, 20143 Milano MI, Italia

Tipo: Centro culturale



Vicino Garden Club:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Garden Club: cosa ne pensano gli utenti?


Simone Fontana: Un luogo pacifico e ben organizzato. Le persone presenti sono docenti gentili ,brave e preparatissime. Io , nella mia esperienza, scelsi anni fa il corso di Ikebana giapponese con l'insegnante Roberta... che dire, un nome una garanzia. Donna fantastica e molto tenace, anche e all'apparenza placida. Un abbraccio. L'ikebana sarà sempre e comunque una piccola parte di me.

Matteo Pastorino: Associazione per appassionati di fiori e giardini. L'associazione offre corsi di decorazione floreale "classica" o corsi di Ikebana ( decorazione floreale giapponese, scuola Ohara ). Numerose sono anche le iniziative e le conferenze relative alla cultura Giapponese alla base dell'Ikebana. Un bell'ambiente dove coltivare la propria passione per i fiori

Ciro Antonini: Bravissime insegnanti che lavorano solo per il piacere di divulgare la loro passione per la composizione floreale. Ambiente sereno e raffinato

Wanje Neema Thabitha: This place worthy a visit! Its in eye view taking... Splendor!!!! (Traduzione di Google) Questo posto merita una visita! La sua vista a occhio vista ... Splendore !!!!

3. Ufficio Tempo Libero

LASCIA UN PARERE
16 recensioni
Ufficio Tempo Libero
Posizione
5
Prezzo
5
Classi
5
Strutture
5
Insegnanti
5

Indirizzo: Via Cusani, 10, 20121 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 16

Tipo: Corsi di formazione per adulti



Vicino Ufficio Tempo Libero:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Ufficio Tempo Libero: cosa ne pensano gli utenti?


Barbara C.: Bravissimi gli insegnanti di disegno e pittura. Nonostante il numero elevato di studenti (prima del Covid) riescono a seguire tutti. Ora alcuni corsi sono on line. Mi sono trovata molto bene. Tornerò in presenza. Ho sperimentato diverse tecniche che mi hanno aiutato a risvegliare la mia creatività. Grazie!!!

Petra Pì: Interessante iniziativa del comune di Milano che mette a disposizione spazi per attività di vario genere (sportive, culturali etc). Ci sono in genere due periodi di iscrizioni, una per i corsi che partono a ottobre e una per i corsi che partono a gennaio. Per alcuni di questi (o extra) corsi c'è anche una sessione estiva. Sedi ben raggiungibili e curate, insegnanti preparati e talvolta proposte davvero desuete (un anno provai la danza tradizionale indiana chiamata bharatanatyam e l'insegnante era una persona piuttosto famosa nel suo campo!). L'iscrizione totale (proposta come costo dell' attività singola + quella ai servizi, di durata annuale) se ci fate caso ha un costo davvero irrisorio, circa 15 euro a lezione.

Sara DA SILVA: Nel 2018 ho fatto un corso di Storia dell'arte di Milano, bellissimo con la prof. Maria Antonietta. Mi ha dato una panoramica della storia di Milano e risvegliato la mia passione per l'arte.Consigliatissimo.

La LeLe: Ottima iniziativa. Corsi di vario tipo (dal pilates alle lingue straniere), in diverse sedi e con inizio ad ottobre e febbraio. Frequenza: 1 volta alla settimana. Ottimo il prezzo (tessera di iscrizione annuale + costo del corso)

Daniela Amici: Frequento un corso e devo dire che la location è pulita seguono le norme di sicurezza e di igiene anticovid all'entrata uno scanner rileva la temperatura ...un bel boccione di gel da usare sale super igienizzate ad ogni cambio di corso io faccio danza ( non si supera i 10)Sono super attenti ....

Manuela Bellistri: Il corso di fotografia con lo smartphone è ben fatto e Stefano Vedovelli è un insegnante molto appassionato e competente ma soprattutto disponibile a infiniti consigli e suggerimenti istruttivi

Dante Revvi: Pagare via web non è stato possibile, inoltre attenzione perché il costo del singolo corso è praticamente il doppio di quello segnalato (bisogna aggiungere un abbonamento anno anche se non richiesto)

Simonetta Law: All'UTL ho fatto tanti corsi d’arte con l’insegnante Laura Zavelani (acquerello, ritratto in bianco e nero, colori acrilici, pastelli gessosi, pennino e china o tantissime altre tecniche entusiasmanti) e ho potuto liberare la mia creatività anche se sempre guidata dalla sua maestria. Adesso che mi sono trasferita a Roma, continuo a seguirla nei corsi on line che sono altrettanto belli e entusiasmanti. Grazie UTL e grazie Laura!!!

4. Scuola Agraria del Parco di Monza

LASCIA UN PARERE
46 recensioni
Scuola Agraria del Parco di Monza
Posizione
4.8
Prezzo
4.9
Classi
4.8
Strutture
4.8
Insegnanti
4.8

Indirizzo: Viale Cavriga, 3, 20900 Monza MB, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre alle ore 15:30

Tipo: Scuola



Vicino Scuola Agraria del Parco di Monza:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Scuola Agraria del Parco di Monza: cosa ne pensano gli utenti?


Edera: Ho studiato in questa struttura diversi anni fa per diventare giardiniera professionista. Si trattava di un corso di cinque mesi, molto impegnativo ed estremamente interessante. M sono trovata piuttosto bene con gli insegnanti, in particolar modo con la professoressa Ponzellini , bravissima docente ed esperta di potatura delle rose. Ho sempre seguito con grande interesse e piacere le sue lezioni, teoriche e pratiche. Gli insegnanti erano tutti competenti. Mi è costato molta fatica perché riprendere gli studi dopo anni non è stato semplice, ma arricchirsi e prepararsi in un luogo così ricco d’ispirazione, e soprattutto adatto, è stato stimolante e utile al mio spirito. Il corso è costato un occhio, questo devo dirlo… Non era consentito pranzare nello spazio dedicato alla mensa. La cucina era riservata a chi occupava il convitto. Comunque ci si arrangiava…Pranzo in aula o, nelle giornate tiepide, all’esterno. Cascina Frutteto è una splendida e romantica struttura, con un bellissimo giardino dove a volte ci si esercitava.

Fabio Mario Scalise: Bella Cascina all'interno del Parco di Monza. Ospita la Scuola di Agraria che offre diversi corsi per professionisti ed hobbisti... io sto frequentando il corso per Imprenditore Agricolo Professionale.

maurizio biancardi: Eccellente sotto ogni punto di vista, docenti, location, spazi sperti e un eccellente ristorante aperto al pubblico

Fra Cor (Genova): Ristorante il frutteto presso la scuola agraria del parco di Monza. Menù a prezzo fisso 10 euro 1 portata acqua e caffè, 15 euro 2 portate acqua e caffè. Si mangia bene, gentile il personale.

Edoardo Rebay: Bellissima esperienza così bella che continuo a rimanere in contatto con la scuola che mi insegna sempre più cose sul mio mestiere. Simpatici, cortesi e sempre disponibili per diventare dei veri professionisti del verde è super consigliato anche perché a insegnare sono professionisti a livelli mondiali, nazionale e regionale, insomma ognuno vi darà il suo punto di vista che in una cariera professionale a parere mio è essenziale. Utile anche per gli hobbisti.

Eric Levo: È la scuola di riferimento x chi vuole intraprendere un'attivita lavorativa connessa al giardinaggio o all'agricoltura. Inserita nel contesto del parco di monza permette di mettere in pratica ciò che si impara sui banchi. Frequentare un corso qui è sempre una bella esperienza sotto tanti punti di vista... contesto, organizzazione, docenti disponibili e alla mano. Un luogo dove stringere nuove amicizie tra colleghi

simone zulli: Frequentato il corso di manutentore del verde,necessario per operare nel settore,ho trovato professori competenti,motivati,che operano nel settore anche a livelli importanti,il costo del corso è importante ma lo é anche risultato Inoltre gestita egregiamente la didattica a distaza in periodo covid Vista l’esperienza mi sto organizzando per fare altri corsi di approfondimento/specializzazione Consigliatissima per chi vuole diventare un professionista e rispettare la professione Non capisco il commento negativo che ho letto,evidentemente un problema personale e non legato alla scuola, confermato dal fatto che in una classe di 20 persone non ho sentito nessun parere negativo

Luca Bacchiega: Davvero bello, immenso, tenuto bene. Un luogo dove puoi tranquillamente dimenticarti di tutto ciò che ne sta al di fuori.Famiglie, bambini, coppie, atleti, avete tutti buone probabilità di volerci ritornare una volta visitato ;-)

FEDERICA BENFATTO: Il posto è bellissimo. Le settimane verdi per bambini sono eccezionali. qui si incontra l'entusiasmo di fare qualcosa di nuovo e tanta disponibilità. .. per me è un posto magico

FRANCESCA ILOTTE: Bello solo dalle foto, viene voglia di andarci con tutto quel verde.Ci fanno​ dei corsi di giardinaggio,di ortoterapia, manutenzione del verde,ecc

5. Corsi Corsari

LASCIA UN PARERE
27 recensioni
Corsi Corsari
Posizione
4.6
Prezzo
4.7
Classi
4.6
Strutture
4.6
Insegnanti
4.6

Indirizzo: Via Pasquale Sottocorno, 52, 20129 Milano MI, Italia

Tipo: Ufficio aziendale



Vicino Corsi Corsari:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Corsi Corsari: cosa ne pensano gli utenti?


Antonio Marzocchi: fatto corso con Alessandro Fattorini , persona preparata , disponibile .lo consiglio

Jacopo Leva: Staff sempre gentile e disponibile. Sto frequentando il corso di Sceneggiatura e lo trovo molto ben organizzato: il docente è molto preparato e il mix di teoria e tanta pratica permette di mantenere sempre alta l'attenzione e rende più interessante l'apprendimento delle nozioni.

Serena Crisci: Ho seguito il corso online di Kintsugi (l'arte giapponese di riparare la ceramica con l'oro) con Sara Caruso. Nonostante le oggettive difficoltà di un corso di questo tipo tenuto a distanza, io e gli altri partecipanti siamo riusciti ad imparare le basi di questa tecnica, grazie alla bravura e alla disponibilità della nostra insegnante. Mi sono molto divertita. Complimenti a tutto lo staff per l'organizzazione!

Jessica Pieragostino: Lascio 3 stelle solo perché ho avuto la fortuna di avere un'insegnante bravissima e disponibile. Resta il fatto che la scuola non si preoccupa di strutturare i corsi in base alle esigenze del richiedente. Personalmente avevo fatto richiesta di un corso strutturato, che integrasse francese generale e francese commerciale. In fase di preventivo, la segreteria ha garantito che sarebbe stato così. Tuttavia, ho pagato una cifra importante per poi scoprire che l'insegnante non sapeva nulla e non aveva programmato nulla al riguardo.
Risposta: Buongiorno, in quanto scuola siamo molto attenti all'esigenze individuali di ogni studente, a maggior ragione per quanto riguarda i corsi personalizzati, costruiti sulle esigenze specifiche. Visto la sua recensione critica, abbiamo preferito contattare direttamente la sua insegnante Marianne, che ha voluto risponderLe così: Ti ringrazio Jessica per le belle parole che hai speso per me e mi spiace molto di quanto hai scritto sulla scuola con cui collaboro con grande soddisfazione da anni. Ti posso garantire che Micaela Papale, la mia Responsabile Didattica, mi ha telefonato personalmente prima dell'inizio del corso riferendomi dettagliatamente quanto vi eravate dette in merito alle tue specifiche esigenze. I corsi individuali che organizziamo non prevedono programmi preconfezionati uguali per tutti, ma un lavoro costante su materiali autentici e ricerche specifiche nell'ambito di lavoro di ciascuno studente. Sono corsi fatti su misura e costruiti di lezione in lezione, non programmi che vengono riciclati da un corso all'altro, ma sempre nuovi e costruiti con lo studente stesso. Mi dispiace molto non essere riuscita a trasmetterti pienamente il valore di quanto abbiamo fatto insieme. Ho lavorato molto perché potessi trattare il massimo vantaggio dalle nostre lezioni. Au revoir, bonne chance, Marianne.

roberta ziarelli: Ho seguito il corso di scrittura creativa articolato in 5 incontri, tenuto da Lorenzo Mazzoni.Molto ben strutturato e stimolante.Lorenzo ha saputo coinvollgere il gruppo senza mai forzare la mano portando la sua esperienza di scrittore e giornalista.Ottimo.Alla prossima .

Francesca Ferraroni: Ho seguito due corsi a livello individuale e mi sono trovata molto bene, ho proposto un contatto da parte della mia azienda per un lavoro di team building. Il sedicente responsabile commerciale non si è rivelato all'altezza delle aspettative, al di là dello slang prettamente napoletano, non sapeva assolutamente gestire la nostra richiesta, volendo sopperire la sua impreparazione con arroganza e maleducazione. E' stato uno sbaglio aver proposto questa azienda.
Risposta: Buongiorno Francesca, ci dispiace molto per la sua esperienza negativa. Se ci fornisce qualche dettaglio in più su che genere di team building fosse possiamo cercare di risalire all'evento, perché non riusciamo in nessun modo a trovarla tra i nostri contatti. Un cordiale saluto.

Roberto Decio: Alla scuola di lingue di corsi corsari si impara e ci si diverte, fuori dagli schemi. Il personale è capace, attento e disponibile, gli insegnanti spesso madrelingua sono preparati e flessibili

Andrea Erika Fontinovo: Brutta esperienza per una richiesta di rimborso. Non lo consgilio.

Magali Pic: Un servizio impeccabile. Davvero complimenti

Maria Carmela Rizzo: Tanti corsi interessanti!

6. Società Umanitaria

LASCIA UN PARERE
130 recensioni
Società Umanitaria
Posizione
4.4
Prezzo
4.5
Classi
4.4
Strutture
4.4
Insegnanti
4.4

Indirizzo: Via Francesco Daverio, 7, 20122 Milano MI, Italia

Programma: Chiuso ⋅ Apre alle ore 14

Telefono: +39 02 579 6831

Tipo: Organizzazione non profit



Vicino Società Umanitaria:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Società Umanitaria: cosa ne pensano gli utenti?


Gepo Gepo: Molto bella la sala degli affreschi. Um po complicato trovare parcheggio ed é per questo motivo che suggerisco l'utilizzo dei mezzi pubblici oppure di un taxi.

Saverio De Michele: Veramente un bel luogo, molto storico, con diversi chiostri e abbastanza ben tenuti, da fuori è un po anonimo e c'è la pubblicità del ristorante, ma una volta dentro, c'è uno scenario molto antico, artistico, culturale e suggestivo. Vari glicini, piante e siepi che contornano le mura e le colonne dei chiostri. Vale proprio la pena, come dicevo anche culturale, perché ci sono diverse mostre aperte.

Freddy Rovelli: La Società Umanitaria è un istituto filantropico fondato a Milano nel 1893 da Prospero Moisè Loria mediante un lascito da lui disposto. Bellissima location, ho festeggiato un matrimonio in questo splendido, nascosto edificio di Milano, vale la pensa visitarlo se si é in giro per Milano alla ricerca di location nascoste.

Margherita Peretti: L'astronomia che fascino e ancora di più se c'è un oratore che ti fa sentire e andare sulle stelle comodamente seduto su una sedia. Unica pecca almeno l'acqua datela gratuita!!!!

giovanni urzi: A Milano ,un luogo dove autori di libri o testimoni di cultura si ritrovano.

Marco Nannini: Purtroppo la nuova Presidenza non è all'altezza della precedente. Non pagano i fornitori e il livello qualitativo dell'offerta è drammaticamente sceso in basso . Noi aspettiamo il pagamento di fatture da oltre 9 mesi per oltre 45.000 euro. Sconsiglio fortemente di averci a che fare in futuro

Valerio Aceto: Visitato durante le giornate del Fai!!! Un luogo molto bello che merita di essere visto

Maria Depetris: Un luogo storico della cultura milanese con una ricca offerta di corsi e di eventi culturali di alta qualità.

Matteo Caberlotto: Bellissimo il chiostro interno e le saleGli eventi che organizzano sono sempre molto belli

Chiara Cassara: Luogo bellissimo eventi e organizzazione gite a ottimi prezzi anche le sale dedicate alla biblioteca non sono affollate e si può studiare tranquillamente , corsi amatoriali : molto buona la sezione musica , gli altri non so.

7. Civica Scuola Arte e Messaggio

LASCIA UN PARERE
25 recensioni
Civica Scuola Arte e Messaggio
Posizione
3.7
Prezzo
3.8
Classi
3.7
Strutture
3.7
Insegnanti
3.7

Indirizzo: Via Giuseppe Giusti, 42, 20154 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 22

Tipo: Corsi di formazione per adulti



Vicino Civica Scuola Arte e Messaggio:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Civica Scuola Arte e Messaggio: cosa ne pensano gli utenti?


Paola Fontana: Sinceramente sconsiglio il corso di Visual Merchandising. Mi sono iscritta allettata dal basso costo e da una serie di promesse, sia in fase di open day che presenti sul sito, non rispettate. Non si esce da questo corso preparati ad affrontare il mondo del lavoro. Gli insegnamenti sono datati, alcuni professori discutibili, e alcune materie hanno poco a che fare con l’indirizzo di specializzazione. Manca comunque un filo conduttore che leghi le singole discipline al minimo comun denominatore che è quello di diventare un visual merchandiser. La scuola si vanta di basarsi sul saper fare ma pecca alquanto sul lato del ‘sapere’. Dietro tutti i laboratori è mancata quasi totalmente una parte teorica. E i laboratori sono molto uguali a se stessi, ripetendo all’infinito la formula ideazione-progettazione-modellino in scala. Cosa grave, non è previsto l’insegnamento di alcuni strumenti fondamentali per la professione, quali i programmi di disegno 3D e di rendering. Il risultato è che si impara a tagliare il polistirolo e il poliplat ma non a realizzare in autonomia un progetto con SketchUp o software affini. In conclusione, sono uscita da questa scuola poco soddisfatta e assolutamente poco preparata. Ah, della possibilità di stage in azienda post corso non se ne parla neanche.
Risposta: Gentile Paola, grazie per aver condiviso la sua opinione. Il corso di Vetrinistica-Visual Merchandising effettua una selezione meno rigida rispetto ad altri corsi relativamente alle competenze di ingresso dei futuri corsisti in quanto tale corso si caratterizza per l'orientamento fortemente pratico. La scelta di incentrare la formazione su un modello di progettazione veloce ideazione-progettazione-prototipazione è in realtà in linea con l'orientamento attuale del design. Sta poi a ciascun corsista approfondire chiedendo bibliografie, materiali e frequentando i corsi complementari dirama che approfondiscono strumenti e competenze. I programmi di progettazione 3D sono inseriti nel corso, ma difficili da affrontare per che non abbia familiarità con la modellizzazione geometrica, si è rivelato utile effettuare esercitazioni propedeutiche di tipo manuale per acquisire familiarità con forme e materiali. Per supportare i corsisti senza competenze o esperienza di tipo rappresentativo/progettuale stiamo ipotizzando l'attivazione di figure di tutoring. Alcune precisazioni rispetto alle esperienze di stage: usciamo, come tutti, da un periodo pandemico non facile per le aziende e gli esercizi commerciali, con i quali stiamo riavviando un discorso interrotto per circa due anni. Inoltre la figura professionale del visual merchandiser opera spesso in autonomia: per questo motivo abbiamo aperto lo spazio sperimentale SpinOff, che offre agli ex studenti la possibilità di sviluppare un proprio progetto auto imprenditoriale appoggiandosi alla scuola, che fornisce ambienti e strumenti per il periodo di tre anni.

Maria Annunziata Chiara Colangelo: Corso di Visual Merchandising. Il corso lascia a desiderare in quanto a coerenza tra le materie. Oltre a insegnarti a tagliare il poliplat (polistirolo) non fanno. Al momento dell'iscrizione promettevano un tirocinio finale di cui si sono perse le tracce a fine corso, sostituendolo dalla promessa di invii di annunci di offerte di lavoro via mail. Non vedendo arrivare nulla, al mio sollecito via mail alla segreteria, non ho ricevuto risposta. Mi dispiace per alcuni professori che sono molto validi ma la scuola nel complesso è sconsigliata.

Cristian Zapparoli: Ho frequentato molti anni fa un corso serale di comunicazione d'impresa il quale purtroppo non viene più proposto da diverso tempo. Conservo un ottimo ricordo di tutti i docenti, della struttura del corso degli argomenti trattati ed anche dei miei compagni. Anche se nella vita non ho mai lavorato direttamente nella comunicazione d'impresa la formazione che ho ricevuto in quell'anno mi ha successivamente aiutato aprendomi il punto di vista sulla comunicazione in senso generale permettendomi di rapportarmi in modo più efficace con chiunque e contribuendo alla mia crescita professionale, nonostante la mia formazione e esperienza fossero prettamente in ambito ingegneristico. A distanza di 20 anni direi che quell'anno di corso è stato speso bene:-) .

Moana Dametti: Sto frequentando il corso diurno di Visual Merchandising - Vetrinistica. Mi trovo bene, i professori disponibili e competenti, e soprattutto disposti ad aiutare e ascoltare lo studente per risolvere dubbi. Anche se con qualche difficoltà con un professore, la media è molto buona. I professori attenti e competenti, forse manca del tempo in più da dedicare od ogni modulo e poter così approfondire ogni aspetto della materia stessa. Da buone basi per incominciare un percorso di progettazione artistica e creativa. Mi ritengo comunque soddisfatta del percorso svolto fino ad ora.
Risposta: Grazie Moana, avrai modo di segnalare con ulteriori dettagli le tue riflessioni, attraverso i questionari di customer satisfaction che somministriamo ogni anno, come da procedure istituzionali.

Marta Tiziana Gili: Ringrazio la Scuola perché mi ha dato l'opportunità che cercavo, una nuova avventura che stimolasse la mente e che in un momento storico lavorativo difficile mi ha permesso di trovare nuove opportunità. Ho frequentato il Corso di Visual Merchandising che desideravo fare da tempo. Un percorso formativo articolato, serio e completo della durata di un anno scolastico, tempo necessario per interiorizzare nozioni e capacità manuale che diversamente non sarebbe stato possibile. Elemento non trascurabile il rispetto e la competenza dei professori/professionisti che con amore mi hanno seguito e guidato in questo percorso. Per chi vuole intraprendere con serietà questo percorso formativo consiglio vivamente questa scuola. Rimarrà per me un'esperienza formativa e umana importante che porterò nel cuore. Grazie...
Risposta: Gentile Marta, ti ringraziamo del super apprezzamento!

Chiara Perini: (seconda parte) Questo processo : idea - disegno - modello - computo metrico, verrà ripetuto all'infinito senza mai aggiungere alcun tipo di competenze che possano tornare utili allo studente per sviluppare un proprio punto di vista creativo utilizzabile nel mondo del lavoro. Sono completamente assenti lezioni sui programmi di rendering e realizzazione 3D, indispensabili nell'attuale settore del VM (e anche con una rapida occhiata agli annunci di lavoro, tale competenza è a dir poco fondamentale per poter ricoprire tale posizione). Inoltre, le lezioni inerenti alle vere e proprie tecniche di Visual Merchandising, ricalcano quelle di vetrinistica, con l'istancabile processo idea - disegno - modello - computo metrico, senza però fornire spiegazioni su quali siano i metodi e le teorie per la realizzazione degli interni dei negozi. Tutto ciò che viene chiesto, è di svolgere dei lavori che, anziché avere come spazio la vetrina chiusa, hanno come luogo una parete espositiva, ma non vi sono differenze nelle lezioni e nei progetti di vetrinistica e di VM, cosa che ovviamente non rispecchia la realtà. Esercizi a dir poco inutili, visto che per poter svolgere correttamente il lavoro di Visual Merchandiser, oltre alle nozioni sui programmi di rendering (totalmente inesistenti), é necessario conoscere, per esempio, le tecniche espositive, i concetti di "metro caldo", come suscitare l'attenzione dei clienti, come sviluppare un percorso che esuli la staticità della vetrina. Sembra quasi che, per la scuola stessa, non esista differenza tra allestire una vetrina e allestire un negozio, e questa concezione è a dir poco errata. Alla conclusione del percorso, le conoscenze acquisite (anche per chi non è mai entrato in contatto con queste discipline) sono veramente esigue, e sfruttabili solo Qual'ora lo studente avesse come obiettivo quello di costruire modellini di polistirolo. Durante la presentazione, si è parlato più volte della possibilità di stage, occasione però che non sarà possibile cogliere in questo corso perché, citando i docenti, hanno difficoltà a trovare aziende con cui affiliarsi, poiché tutti gli stage che loro hanno proposto fino ad ora, hanno assunto ex studenti che si sono ritrovati a fare gli addetti vendita anziché i visual. Quindi sappiate fin da subito che non ci saranno possibilità di stage proposti dalla scuola. Invito quindi tutti a non farsi ammaliare dalle belle parole dei docenti, ma di cercare ed investire in un corso realmente valido, poiché quello erogato da Arte&Messaggio non è in grado di fornire le competenze necessarie per soddisfare le richieste dell'attuale mondo del Visual Merchandising.

francesco vollono: Scuola più bella di tutte!!Imparare le cose, non è mai stato così entusiasmante come lo è in questo istituto.
Risposta: Grazie Francesco, grande soddisfazione leggere commenti come il tuo

H.: (prima parte) Purtroppo un'esperienza formativa a dir poco agghiacciante. Ho frequentato il corso di vetrinistica e Visual Merchandising e sconsiglio a chiunque di seguire il mio esempio. Sono stata allettata dal prezzo e dalla presentazione fuorviante dell'istituto ma tutto ciò che ho ottenuto è stato perdere un anno della mia vita che avrei potuto investire in corsi ben più validi. Innanzitutto molti professori non sono in grado di insegnare le materie né di ricoprire il ruolo di docente. La scuola millanta di avere dei professionisti come insegnanti ma ahimè la maggior parte di loro non lavora nel settore da 15 o più anni (inutile dire che in un settore come quello del VM é molto penalizzante, perché non solo il senso estetico ma anche le tecniche di realizzazione e rappresentazione subiscono pesanti modifiche con gli anni). Da parte di alcuni professori ho visto personalmente episodi di scherno e bullismo nei confronti di alcuni alunni, conditi da prese in giro, giudizi sulla persona invece che sul lavoro svolto e parecchia strafottenza. Senza contare che ci sono parecchie diatribe interne tra i suddetti, poiché fin dai primi giorni é palese che lo scopo principale dei docenti sia quello di dimostrare la propria presunta superiorità. Ma volendo lasciar perdere questi tristi episodi, nessuno degli insegnati è stato capace di trasmettere un metodo utilizzabile in un contesto lavorativo. Tutto ciò che viene fatto è eseguire delle consegne senza avere un filo conduttore dell'intero percorso. Lo scopo principale sembra quello di eseguire dei "compitini" senza nessuno scopo applicativo nel mondo del lavoro; inoltre le varie discipline non vengono organizzate in modo tale da poter essere sfruttate durante il percorso. Facendo un esempio, le lezioni di disegno sono state molto discostanti, toccando argomenti molto distanti fra loro nell'arco di pochi minuti (citando un caso in particolare, ho degli appunti di una lezione in cui l'insegnante, nel mentre che elencava i colori primari e secondari, ha effettuato un salto concettuale sull'anatomia dell'occhio e la percezione dei colori, senza però finire nessuno dei due argomenti e lasciando le frasi letteralmente incompiute e senza un punto conclusivo - inutile dire che non è stata conclusa né la spiegazione dei colori, né dell'amatomia dell'occhio). Tale incoerenza durante le lezioni di disegno, ha fatto sì che nessuno degli alunni avesse le capacità necessarie per poter svolgere i progetti necessari per le lezioni di laboratorio. Per ciò che concerne le lezioni di "vetrinistica" il metodo prediletto dal docente di riferimento è quello di assegnare un tema da svolgere e osservare il telefonino fino al compimento dello stesso, salvo poi interrompere la sua riflessione sui Social per dare giudizi molto argomentativi quali "questo non mi piace" oppure "questo dettaglio non è di buon gusto". Una volta superata la fase della progettazione, sostenuta da nessun tipo di capacità tecnica poiché la scuola non ne fornisce, la maggior parte delle ore verranno dedicate alla realizzazione di un modellino. Modellino che si presta ben poco ad essere inserito nel mondo del Visual merchandising nel ormai 2020, e la cui unica utilità è quella di rappresentare in tre dimensioni l'idea degli studenti. Non sono presenti lezioni inerenti ai materiali o alle tecniche utilizzabili in una vetrina reale, nessuna spiegazione su come trattare od utilizzare il legno, le vernici, i collanti, i cavi di sospensione o i singoli prodotti di vendita. Gli unici materiali su cui sono state accennate delle spiegazioni sono stati i materiali per realizzare i suddetti modellini. E per concludere, alla luce di tali mancanze, viene chiesto di elaborare un computo metrico per la realizzazione dell'ipotetica vetrina. Capirete anche voi che senza conoscere gli strumenti per poter realizzare una vetrina anziché il modello, diventa quasi impossibile realizzare un computo metrico realistico ed effettivamente applicabile alla realtà

Lino Bonavita: Ho un negozio storico di valigeria e accessori in via Canonica “Milano” con delle bellissime vetrine,adesso allestite dalle allieve della scuola Arte e messaggio di vetrinistica. Quando mesi fa’ mi si presentò in negozio il professore Lucente (docente della scuola arte e messaggio) proponendomi l’allestimento delle vetrine che sarebbero poi state realizzate dagli allievi,in un primo momento ho avuto qualche esitazione nell’accettare la proposta, (io vendo un prodotto medio alto tipo Piquadro ecc...) ho sempre ritenuto che le vetrine fossero il biglietto da visita del negozio e un’ immagine sbagliata poteva compromettermi le vendite,ma mi sono dovuto ricredere per il lavoro poi svolto,per la preparazione la conoscenza del prodotto e la professionalità che hanno dimostrato le allieve seguite dal loro insegnante. Mi piacerebbe poter continuare questa collaborazione e dare possibilità a questi bravi giovani disponendo del mio punto vendita per altre loro esperienze. Valigeria bonavita multibrand via Canonica n 47milano
Risposta: Grazie, è un vero piacere per tutti noi avere dei referenti per far fare alle classi esperienze sul campo. Abbiamo in programma di proseguire la collaborazione, almeno fino al prossimo Natale. Facciamo parte del DUC SARPI (Distretto Unico del Commercio), abbiamo collaborato con le botteghe storiche di Milano e stiamo collaborando con l'associazione VIVI SARPI per la realizzazione di una graphic novel ..

Mina Mina: Ho frequentato la scuola (corso di visual merchandising), ottima professionalità da parte dei docenti che mi hanno fornito gli strumenti e le conoscenze idonee per lavorare sul campo. Esperienza che consiglio vivamente! Docenti preparati e sempre disponibili!
Risposta: Grazie Mina Mina

8. 100giardini di Sandro Degni

LASCIA UN PARERE
7 recensioni
100giardini di Sandro Degni
Posizione
5
Prezzo
5
Classi
5
Strutture
5
Insegnanti
5

Indirizzo: Via Enrico Falck, 53, 20151 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 17

Tipo: Giardiniere



Vicino 100giardini di Sandro Degni:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

100giardini di Sandro Degni: cosa ne pensano gli utenti?


luisa milan: Ci siamo rivolti a Sandro per la progettazione della nostra terrazza. Sandro è un giardiniere attento, disponibile e capace: sa dialogare con i suoi clienti, e trova soluzioni che ben si armonizzano con il contesto, riuscendo a trovare un punto d’incontro tra la sua visione di esperto e il gusto del committente . Sandro dedica il suo tempo con passione e segue tutti gli aspetti che precedono e seguono la realizzazione del progetto. Abbiamo apprezzato il suo amore per le piante e le per le sue creazioni, che traspare anche dal fatto che non lesina il suo tempo anche per risolvere dubbi o piccoli problemi estemporanei. E’ un vero piacere vedere Sandro e Sara mettere le loro mani esperte ed amorevoli sulle nostre piante!
Risposta: Grazie mille,siamo lusingato!

Silvia Parente: Mi sto trovando benissimo, hanno fatto un lavoro fantastico sul mio terrazzo, seguendo i miei gusti ma consigliandomi nello stesso tempo le piante migliori per la posizione in cui si trovano. Infatti a distanza di mesi è tutto perfetto e “vivo”, per noi era un’esperienza nuova la cura delle piante ma loro ci hanno messo nella condizione per poterla vivere al meglio avendoci dato le piante giuste e con il loro supporto sempre. Li straconsiglio…ci mettono il cuore…ho conosciuto Sandro e ho visto solo la passione e la voglia di fare delle cose belle con le sue amate piante…non ho avuto esitazioni sulla scelta e la rifarei.
Risposta: Grazie mille,felicissimo!

Luigi Aulicino: Positivi: Professionalità, Puntualità, ReattivitàPuntuale efficiente e sempre disponibile.
Risposta: Grazie mille Luigi !

enrico zaccarelli: Servizi: Inerbimento, Riparazione e manutenzione di impianti di irrigazione, GiardinaggioPositivi: Professionalità
Risposta: Grazie mille Enrico.

barbara daluiso: Servizi: Riparazione e manutenzione di impianti di irrigazione, GiardinaggioPositivi: Professionalità, Qualità
Risposta: Grazie Barbara!

loretta fiore: Positivi: Professionalità, Puntualità, Reattività, Valore
Risposta: Grazie Loretta!

9. Italian Design Institute ®

LASCIA UN PARERE
100 recensioni
Italian Design Institute ®
Posizione
4.2
Prezzo
4.3
Classi
4.2
Strutture
4.2
Insegnanti
4.2

Indirizzo: Via Alberico Albricci, 9, 20122 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 18

Telefono: +39 800 136 058

Tipo: Corsi di formazione per adulti



Vicino Italian Design Institute ®:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Italian Design Institute ®: cosa ne pensano gli utenti?


Serena Fioravanti: Sono state due settimane intense, ma molto interessanti.Il corso ha rispecchiato le mie aspettative. I docenti sono stati davvero professionali come anche la nostra tutor Simona che ci ha seguiti e aiutati in tutto.

Alessandro Marcheselli: Ho frequentato il corso di Fashion Editor Photography e Digital Media. Confrontarsi con grandi professionisti nel settore del giornalismo di moda, fotografia e digital media è stato molto utile poiché ho acquisito nozioni fondamentali. Il corso l’ho trovato interessante, e tutti sono stati molto professionali nel spiegare gli argomenti.

Laura Volpe: Corso IDI - VISUAL MUSEUM (TORINO) Descritto in 3 parole: intensivo, immersivo, altamente formativo. Ringrazio sinceramente tutti i docenti per gli stimoli che hanno saputo trasmetterci. Certamente questo corso non rappresenta un traguardo, ma un importante e consapevole punto di partenza per muoversi nel mondo dell'allestimento museale

Matilde Finarelli: Docenti di alto livello, strumenti e proposte didattiche innovative e interessanti. Grande supporto agli studenti in aula, tramite la tutor Simona, davvero disponibile e professionale. Grazie!

Annalisa Bertoldi: mi aggrego ad una recensione scritta sotto, di una ragazza che dice che se fosse possibile non metterei stelline di recensione. è una scuola che per quanto riguarda la professoressa o comunque il tutor che ti segue è ottima, in aula è tutto molto bello. MA NON PAGATE LO STAGE. è una fregatura bella e buona. ho fatto il corso nel settembre 2019 di visual merchandising, sto ancora aspettando di fare uno stage. mi avevano chiamato a giugno del 2020 per propormi uno stage in un negozio, dove di lusso non c'era nulla, mentre quando ti iscrivi ti ribadiscono mille volte che farai uno stage in una boutique o comunque in un negozio che vende cose costose. Sono passati ora mai due anni e ovviamente le cose nella mia vita sono cambiate, ho mandato venti mail dove spiegavo che volevo i soldi indietro. GIUSTAMENTE, visto che lo stage non è mai stato fatto, e visto che comunque questo corso non si paga pochi soldi, mi aspettavo più professionalità e più educazione, e. soprattutto umanità. ASPETTO ANCORA IL BONIFICO CON I SOLDI INDIETRO DELLO STAGE O PER LO MENO UNA RISPOSTA E NON UN TELEFONO BUTTATO IN FACCIA.
Risposta: Gentile Annalisa, ci dispiace molto leggere queste considerazioni a fronte di una piena soddisfazione per il percorso formativo frequentato che si evince dalle sue parole e dalle schede feedback che ha compilato e sottoscritto durante il corso. In merito al prolungamento dei tempi per l'organizzazione dello stage, le ricordiamo che lei ha fatto una formale richiesta di sospensione delle procedure di inserimento facendoci riprendere la ricerca successivamente e in una struttura che, in via del tutto eccezionale, considerava le sue esigenze geografiche limitatamente alla sua provincia di residenza. Le ricordiamo infatti che contrattualmente lo stage prevede una disponibilità del candidato a spostarsi su tutto il territorio nazionale. E' altrettanto evidente che anche la situazione pandemica non ha reso semplice l'avvio del periodo di stage. Siamo fin da subito disponibili per ulteriori approfondimenti e per far si che il suo percorso si concluda al meglio e quanto prima.

Matteo Limonta: Ho partecipato ad un corso sulla Realtà Virtuale. Davvero MOLTO interessante e ben fatto! Complimenti sia hai professori Ennio e Veronica super competenti e gentilissimi che alla coordinatrice del corso la Dott.ssa Tania Sette. Tutto perfetto! :)

Katia Giuliani: Ho partecipato al corso di wedding flowers a Roma con il team di Sonia Luongo e lo consiglio

Sara Ceccarelli: Fatto il corso di wedding flower design Ottima esperienza , è stato completamente full immersion!!!!

Delfina Churba: Pessimi. Se potessi non mettere stelline lo farei. Dopo 12 mesi di non trovare uno stage devono dare i soldi dello stage indietro, come scritto da loro nel contratto che ci hanno fatto firmare. Ora si scusano col Covid, che è iniziato più di un anno e mezzo fa, e mettono una nuova scadenza a febbraio 2021. Poco professionali e vergognosi. Ho risposto che non accetto queste condizioni perché ho firmato un contratto dove le condizioni erano diverse e questo non può essere modificato unilateralmente. Ora ovviamente non rispondono più le mail. Di circa 20 persone che eravamo al corso hanno trovato 3 stage, dopo più di un anno di aver finito il corso. NON STARE A BUTTARE SOLDI DA LORO. CI SONO DEI CORSI MIGLIORI E IN SCUOLE SERIE. Attendo il bonifico.
Risposta: Siamo dispiaciuti di leggere le sue parole. La pandemia purtroppo non è un fattore che si può relativizzare soprattutto nell'organizzazione degli stage che, come è facile intuire, devono contemperare le realtà aziendali ospitanti e i loro tempi. Nonostante questo, al di là che molti dei suoi compagni hanno esplicitamente chiesto di rinviare per ragioni personali l'avvio del loro stage, per altri non era neanche previsto, e per altri è stato attivato dopo aver regolarmente superato un colloquio di selezione, per cui non crediamo siano opportune generalizzazioni, le aziende ospitanti sono di indiscusso valore e prestigio e quindi riteniamo che, con gli innegabili obbligati ritardi, siamo sulla giusta direzione. E comunque, visto che la totalità dei feedback al corso sono stati ampiamente positivi da parte di tutti i partecipanti, siamo a disposizione per far si che la sua esperienza al più presto possa concludersi positivamente.

Mirco Pagotto: Professionale e coinvolgente sono le caratteristiche che descrivono al meglio l’Istituto. Ringrazio i docenti Ennio e Veronica e la dott.ssa Tania Sette, coordinatrice del corso, per le conoscenze e l’opportunità avute.

10. Azienda Sicura

LASCIA UN PARERE
96 recensioni
Azienda Sicura
Posizione
4.7
Prezzo
4.6
Classi
4.6
Strutture
4.6
Insegnanti
4.6

Indirizzo: Via Empedocle, 16, 20128 Milano MI, Italia

Programma: Chiude tra poco ⋅ 13 ⋅ Riapre alle ore 14

Tipo: Centro di formazione



Vicino Azienda Sicura:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

Azienda Sicura: cosa ne pensano gli utenti?


Ayyoub Kajja: Soddisfatto Azienda seria e professionale! Ero agitato ma mi ha messo a mio agio. Consigliato anche per i tempi veloci per iniziare il corso... Ho conseguito il patentino per carrello elevatore e devo dire che la precisione e la professionalità di con gli istruttori Filippo bravissimo! La consiglio vivamente per la formazione.

bagheras Blog: L' Azienda sicura " A tutto gas" segue i clienti in modo professionale dall'iscrizione, alla formazione per finire con la patente di teoria e pratica es: muletto. L'istruttore segue per filo e segno i propri studenti tenendo conto delle difficoltà, aiutando nel momento del bisogno. Azienda seria. Istruttori competenti e rispettosi nel confronto delle persone.

Nicola Azzalli: Ho effettuato il test teorico e pratico presso Italnolo Forlì il giorno 13 dicembre 2022 con Dario e Pier. Personale molto professionale sicuri e decisi per ogni circostanza dopo una piccola ripassata teorica con test la parte pratica spiegata in modo molto tranquillo e attento, ringrazio entrambe per le 4 ore di attenzione e anche con un pizzico di divertimento. Voto 10+

daniela ferrari: Bravi..!!! Ho fatto il corso ad Alessandria, sono stati: cordiali, esaustivi, simpatici, professionali e corretti. Tutti sanno che non mi ricordo mai i nomi, ma le persone che hanno fatto il corso avrebbero bisogno di una menzione particolare… 😅😅non ricordo i nomi😱😱 però la menzione “sali e scendi” mi hanno fatto capire che è importante persino come sali o scendi dal muletto… bravi e complimenti

Marco Lobuono: Oggi ho fatto il rinnovo del patentino del muletto con l'insegnanti Michele e Dario, molto competenti e molto disponibili a dare spiegazioni.Consiglio questa azienda per fare i corsi

ABDELKADER CHAILI: Dario e Piero sono due persone molto simpatiche, molto pazienti, consiglio a tutti Azienda Sicura , grazie mille ..., più di 5 stelle ( Bologna )

Roberto Rodigari: Ho trovato persone gentili siaall atto della prenotazione sia agli esami teorici e pratici presso un azienda di Mornico al Serio...istruttore ed esaminatore seri e persone Preparate e giuste...grazie ...

Marco Ccc: Consiglio vivamente di iscriversi a questa azienda, affidabile e seria. Nicolas e sig. Franco molto simpatici e soprattutto molto professionali.. Alla prossima.

Daniele Pace: 22/03/2022 a palermo, ho conseguito la patente per il carrello elevatore. L'istruttore Emiliano è stato perfetto nel farci apprendere le funzioni e il modo di guidare il carrello disponibile, chiaro e gentile (soprattutto paziente). Grazie di tutto.

Edwin Macalello: Buongiorno ho terminato il corso per il conseguimento della patente del carrello elevatore a San Ferdinando Reggio Calabria il 1 dicembre 2021. Devo ringraziare davvero tanto l'insegnante Filippo per la sua professionalità, gentilezza e molto simpatico. Complimenti ad Azienda SicuraCosigliato

11. WiredExperience

LASCIA UN PARERE
2 recensioni
WiredExperience
Posizione
5
Prezzo
5
Classi
5
Strutture
5
Insegnanti
5

Indirizzo: Via Giovanni Durando, 39, 20158 Milano MI, Italia

Programma: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 18

Tipo: Organizzatore di eventi



Vicino WiredExperience:



PROMUOVILO!

  • Sii il 1° in classifica
  • pagina esclusiva

WiredExperience: cosa ne pensano gli utenti?


Maurizio Rea: La miglior community di scuole dove cercare corsi di formazione per tutti i gusti e le necessità. Si tratta di un marketplace, non di un intermediario: quindi si compra direttamente dalla Scuola, senza costi aggiuntivi. Si può pagare con carta di credito, bonifico online o chiedere un finanziamento, tutto online, comodamente da casa. Su WiredExperience si possono trovare corsi in Italia e in UK.